Montella, 65enne si impicca con una corda. Oggi i funerali

0
Montella

L’uomo, sessantacinque anni, ha deciso di farla finita impiccandosi con una corda, ieri pomeriggio, nella sua abitazione in via del Corso a Montella. Alla base dell’insano gesto, ci sarebbe la disperazione per una grave malattia degli occhi. Oggi l’ultimo saluto 

I familiari lo hanno trovato senza vita sulla scalinata dell’ abitazione in via del Corso a Montella intorno alle 13.30 di ieri 26 settembre. L’uomo, le cui iniziali sono C.T., riservato ed introverso, poco propenso alla vita sociale, era conosciuto e stimato dai cittadini. Nonostante il suo carattere discreto e schivo, il 65enne ha gestito un’attività commerciale di alta moda fino ad una decina di anni fa. Compagno di una pediatra di Montella, senza prole, era un uomo dedito al lavoro, intenzionato a portare avanti quello storico punto vendita che ha vestito con abiti di qualità ed alta sartoria molti Si impicca con una corda. Oggi i funerali a Montellamontellesi. Probabilmente l’uomo per la malattia riscontratagli agli occhi, è stato costretto a ritirarsi a vita privata, vedendo sfumare ciò che aveva costruito con passione e sacrifici. Uno stile di vita che non ha retto e che forse l’ha spinto a privarsi della sua stessa vita.

È il quarto suicidio a Montella in un anno. Come negli anni 90 la soglia dei suicidi sfiora il primato europeo. Sul luogo sono intervenuti i Carabinieri di Montella. La salma è stata trasportata all’ospedale “Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi. 

Stamattina sul corpo  verrà effettuata l’autopsia ed oggi pomeriggio Montella darà il suo ultimo saluto all’uomo che, con i suoi abiti, ha trasformato in principesse le donne del paese, inducendole a sognare.