Breaking News
Home » Attualità » La Fp Cgil di Avellino fa ricorso al Comune di Montefalcione per condotta antisindacale
Avellino

La Fp Cgil di Avellino fa ricorso al Comune di Montefalcione per condotta antisindacale

Mancata valutazione dei dipendenti per l’avanzamento di carriera: la Fp Cgil di Avellino pronta al ricorso per attività antisindacale nei confronti del Comune di Montefalcione

Nella giornata di ieri, la notizia data dal Segretario della Funzione Pubblica Cgil di  Avellino Marco D’Acunto circa il conferimento di formale mandato al proprio Ufficio Legale, nella persona del’Avvocato Giuseppe Barrasso al fine di depositare ricorso per attività antisindacale nei confronti del Comune di Montefalcione.

Comune di Montefalcione

Tema della questione è la mancata valutazione dei lavoratori dipendenti in riferimento all’avanzamento economico di carriera.

La vicenda parte lo scorso 17 novembre quando Amministrazione Comunale, Organizzazioni Sindacali e Rsu sottoscrissero a maggioranza il Contratto Collettivo Decentrato Integrativo per l’anno 2016 il quale, tra le altre cose, prevedeva una selezione per progressione economica orizzontale. Sono passati ben 5 mesi dall’approvazione definitiva del Contratto Decentrato e, nonostante i solleciti e le diffide della FP CGIL, il Comune di Montefalcione non ha ancora provveduto a valutare i dipendenti.

Si tratta di un ritardo incomprensibile e dannoso sul piano economico per i lavoratori e, pertanto, viste le mancate risposte dell’Amministrazione la FP CGIL di Avellino si vede costretta ad avviare le procedure legali.

Si tratta della seconda volta, in tre anni, che la CGIL si vede costretta al deposito di ricorso per attività antisindacale nei confronti del Comune di Montefalcione che, a quanto sembra, non ha modificato alcuni atteggiamenti del recente passato.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Maria Carmen Fumiento

Maria Carmen Fumiento
Laureata in Scienze della Comunicazione, possiedo esperienza pluriennale nella pubblica amministrazione con funzioni anche di addetto stampa, pubbliche relazioni, organizzazione eventi, progettazione ecc. Formazione professionale in Esperto in marketing territoriale con pratica di tirocinio. Operatore professionale d'infanzia. Come profonda convinzione: "Una corretta informazione è garanzia di un' equa accessibilità ai servizi per il cittadino".

Check Also

venezia

Venezia rabbiosa: finisce 88-77 e si va sull’11

Venezia si riscatta e mette sotto i lupi:  la serie è sull’1-1 e si sposta …