Avellino, trovato cadavere in un pozzo

0

Ritrovato il cadavere di un uomo in fondo ad un pozzo a Bonito,in provincia di Avellino. Sul posto i Carabinieri di Ariano Irpino: si tratterebbe di suicidio.

Questa mattina i Vigili del Fuoco del distaccamento di Grottaminarda e del nucleo SAF giunto da Avellino hanno rinvenuto in fondo ad un pozzo il cadavere di un uomo, in località Cinquegrane (Bonito), provincia di Avellino. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino: dopo i consueti accertamenti sia per l’identificazione del cadavere, sia per stabilire le cause del decesso, i militari hanno identificato il corpo senza vita dell’uomo. Sul posto anche il medico legale, Oto Macchione, che ha potuto soltanto constatare il decesso dell’uomo.

carabinieri

Si tratta di un 49enne del posto, la cui scomparsa era sata denunciata ai Carabinieri dalla moglie. I vari accertamenti e le indagini condotte dai militari della Compagnia di Ariano Irpino hanno escluso l’ipotesi dell’omicidio: dunque, si sarebbe trattato di suicidio oppure di un tragico incidente. L’ipotesi del suicidio rimane quella più accreditata: pare infatti che l’uomo soffrisse da tempo di depressione, a causa di problemi sul posto di lavoro. Le forze dell’ordine continuano con le indagini, per verificare tutti gli elementi a loro carico. Sotto shock i cittadini del Comune di Bonito.