Bagnoli Irpino, denunciata coppia per abusivismo edilizio

0
Bagnoli Irpino

I Carabinieri hanno denunciato una coppia di Bagnoli Irpino per aver realizzato un deposito senza i permessi edilizi necessari

Altre due persone sono state denunciate dai Carabinieri della Stazione di Bagnoli Irpino (AV) per aver realizzato, una struttura abusiva destinata a deposito, in assenza delle autorizzazioni rilasciate. Prosegue, dunque, l’attività di contrasto posta in essere dai Carabinieri di Bagnoli che hanno continuato ad effettuare mirati controlli unitamente a personale dell’U.T.C. (Ufficio Tecnico Comunale) e della locale Polizia Municipale. Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri di Montella hanno effettuati ulteriori verifiche finalizzate al contrasto dell’abusivismo edilizio controllando, nella circostanza, anche il rispetto delle norme in materia di sicurezza sui luoghi del lavoro e delle violazioni ambientali.

Bagnoli Irpino
Immagine di repertorio

Nel corso di tali servizi, effettuati sempre unitamente a personale dell’U.T.C. e della locale Polizia Municipale, cadeva sotto la lente del personale operante una struttura in calcestruzzo con copertura in legno di una 20 di mq adibite a deposito, totalmente abusiva atteso che era stata realizzata in assenza di permesso a costruire. Accertato l’abusivismo edilizio, i Carabinieri hanno avviato indagini per accertare le varie responsabilità, denunciando in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Capo Dott. Rosario Cantelmo, i due proprietari, una coppia di coniugi bagnoli ma residenti all’estero, che avevano realizzato la struttura “in economia”. Avviata, inoltre, la procedura per la demolizione delle opere abusive.