Bagnoli Irpino: sabato 3 giugno evento in ricordo di Pier Paolo Pasolini

0
Bagnoli Irpino

Bagnoli Irpino: sabato 3 giugno un ricordo del tutto particolare di Pier Paolo Pasolini attraverso la testimonianza diretta dell’amico Paolo Pilati

È la serata-evento presentata a Bagnoli Irpino, sabato 3 giugno 2017 alle ore 17:30 presso la Biblioteca Comunale “Salvatore Pescatori”

Bagnoli Irpino
Paolo Pilati (detto Tarzanetto)

in via Garibaldi 37, dal Circolo socio-culturale Palazzo Tenta 39 da un’idea dell’Associazione Pier Paolo Pasolini” di Roma in collaborazione con Gabriella Aulisa.
Paolo Pilati (soprannominato Tarzanetto dallo stesso Pasolini perché un giorno si tuffò abilmente da un ramo per salvare un amico in acqua) racconterà la sua vita con l’amico Pier Paolo Pasolini e i suoi innumerevoli effetti speciali creati a Cinecittà per celebri film dagli ’50 agli anni ’80 del secolo scorso.

Paolo Pilati è l’ultimo dei “Ragazzi di Vita” che ha trascorso molti anni con Pasolini. Uniti non solo dal nome, uguale per metà, ma da un rapporto fraterno e intimo che dura sin dalla prima infanzia. Paolo di lavoro fa il fabbro (un manovale illustre, che ha lavorato con Sergio Leone e Fellini) e da anni ormai racconta le gesta del suo amico nelle scuole. Ha scritto anche quattro libri, tra cui “Pasolini e la terza generazione”.

Dopo i saluti del Presidente dell’Associazione Palazzo Tenta 39 e dell’Assessore alla cultura avv. Grazia Maria Lepore, toccherà Bagnoli Irpinoal giornalista de “Il manifesto” Michele Fumagallo una breve introduzione su Pasolini e il suo mondo a 42 anni dalla sua scomparsa.
A seguire la presentazione del Libro di Paolo Pilati e Irene Klara Dini “Pasolini e la terza generazione”.

Gli interventi musicali del violinista Mario Manduca, le letture degli studenti dell’Istituto Superiore D’Aquino e della Scuola media di Bagnoli, accompagnati dagli interventi di Noemi Dell’Angelo, laureanda in discipline Arti Visive, faranno da raccordo per la seconda parte della serata.
Una seconda parte in cui sarà presentato e proiettato in anteprima il film “Pasolini e la terza generazione” alla presenza del regista Andrea Natale e dell’artista Chiara Ferrara.