Lavori allo stadio, sottoscritto protocollo d’intesa tra il Comune e l’U.S. Avellino

0
Stadio Partenio - Lombardi, Avellino

Sottoscritto, stamattina, a Palazzo di Città un protocollo d’intesa tra Comune di Avellino e l’Unione Sportiva Avellino 1912 per il completamento della verifica e la definitiva quantificazione dei lavori effettuati dalla Società calcistica allo stadio “A. Lombardi”

Questa mattina a Palazzo di Città è stato sottoscritto un Protocollo d’intesa tra Comune e US Avellino 1912 per il completamento della verifica e la definitiva quantificazione dei lavori effettuati dalla Società calcistica allo stadio “A. Lombardi” di Avellino.

In particolare – si legge nel testo del Protocollo – dato atto che la documentazione richiesta dal Comune di Avellino all’Unione Sportiva Avellino 1912 s.r.l. e riguardante i lavori effettuati è stata consegnata, si procederà a verifiche congiunte da parte del Settore Lavori Pubblici di Palazzo di Città e dei tecnici dell’Unione Sportiva Avellino 1912 s.r.l. presso lo stadio “A. Lombardi”.

Stadio Partenio - Lombardi, AvellinoA seguito dei sopralluoghi effettuati presso l’impianto di via Zoccolari e sulla scorta di apposita documentazione, il Settore Lavori Pubblici del Comune di Avellino si impegna a consegnare entro la fine del mese una relazione motivata, nella quale quantificare l’importo dei lavori effettuati presso lo stadio “A. Lombardi”. L’Unione Sportiva Avellino 1912 s.r.l. comunicherà la propria decisione circa l’accettazione della quantificazione dell’importo dei lavori effettuati presso lo stadio al Settore Lavori Pubblici del Comune di Avellino entro il giorno 6 maggio 2017.

È comune intenzione delle Parti – recita il Protocollo d’intesa sottoscritto – delimitare giuridicamente nonché formalizzare il loro notevole e costante impegno volto a definire le problematiche inerenti lo stadio “A. Lombardi”. I rapporti di leale collaborazione tra Comune e US Avellino devono essere inquadrati in una chiara cornice giuridica.

Puntiamo a chiudere una volta per tutte questa querelle che va avanti da troppi anni tra Comune e US Avellino – dichiara l’Assessore Costantino Preziosi che sta seguendo la questione degli interventi allo stadio Partenio Lombardi – l’interesse delle parti resta quello di risolvere problematiche tecniche e giuridiche relative all’impianto di via Zoccolari con il chiaro intento di migliorare la struttura e renderla sempre più fruibile e sicura per i tifosi e per il personale impegnato durante le manifestazioni sportive”.