Home » Cronaca » Monteforte Irpino: minacciato di morte il Sindaco Costantino Giordano
monteforte irpino

Monteforte Irpino: minacciato di morte il Sindaco Costantino Giordano

Lettera intimidatoria al Sindaco di Monteforte Irpino: in queste ore manifestazioni di solidarietà e vicinanza a Costantino Giordano

Il Sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, in queste ore ha denunciato e reso pubblico il vile atto intimidatorio cui è stato vittima. Una lettera poggiata sulla guardiola in Comune in cui viene minacciato di morte, insieme al Consigliere con delega ai lavori pubblici, Carmine Tomeo.

“Sindaco allora non vuoi capire…..stai dando fastidio a tutti….. ti veniamo ad uccidere davanti casa,  proprio come il sindaco pescatore….vuoi salvare Monteforte Irpino? È impossibile”

queste sono alcune delle parole di minaccia della lettera che fa riferimento al Sindaco di Pollica, Angelo Vassallo, ucciso sette anni fa nella sua città.

monteforte irpino
Costantino Giordano, Sindaco di Monteforte Irpino

Parole forti e sconcertanti che a quanto pare fanno parte di una serie di intimidazioni che il Sindaco Costantino Giordano già riceveva da tempo, come è lui stesso a dichiarare:

Dopo l’ennesima lettera a me rivolta, ho deciso di rivolgermi ai carabinieri e denunciare. Questi gesti vili e minatori non ci fermeranno e non influiranno in nessun modo sulla nostra attività amministrativa. Sono pronto ad andare avanti con la determinazione che mi ha sempre contraddistinto, oggi più che mai.”

Tante le dichiarazioni di solidarietà che in queste ore sta ricevendo il Sindaco, come quelle del Consigliere regionale Maurizio Petracca che ha dichiarato:

«Non posso che esprimere solidarietà al sindaco di Monteforte Irpino, Costantino Giordano, per il vile attacco intimidatorio di cui già da tempo è vittima. È il segnale evidente della sua integrità e della sua trasparenza».

«Costantino Giordano – aggiunge Petracca – è amministratore specchiato, che vive la sua funzione come una missione per la sua comunità nell’esclusivo interesse dei suoi concittadini. Sono certo che le minacce non lo fermeranno né fermeranno la sua azione che continuerà ad essere incisiva e vicina alle esigenze della gente. Se l’obiettivo dell’intimidazione voleva essere quello di frenare l’impegno, la dedizione e la passione civile del sindaco di Monteforte Irpino, dovranno certamente ricredersi. Non posso che garantire la mia vicinanza a Costantino, umana ed istituzionale. Solo attraverso la solidarietà e la coesione tra i vari livelli istituzionali sarà possibile marginalizzare fenomeni come questo».

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Maria Carmen Fumiento

Maria Carmen Fumiento
Laureata in Scienze della Comunicazione, possiedo esperienza pluriennale nella pubblica amministrazione con funzioni anche di addetto stampa, pubbliche relazioni, organizzazione eventi, progettazione ecc. Formazione professionale in Esperto in marketing territoriale con pratica di tirocinio. Operatore professionale d'infanzia. Come profonda convinzione: "Una corretta informazione è garanzia di un' equa accessibilità ai servizi per il cittadino".

Check Also

Forino

Moschiano e Forino, nuovi roghi agricoli: denunciate quattro persone

A Moschiano e a Forino i Carabinieri hanno denunciato quattro persone che, nonostante il divieto, …