Home » Cronaca » Montoro, tentata truffa dello specchietto, denunciate due persone
montoro

Montoro, tentata truffa dello specchietto, denunciate due persone

Tentano di mettere a segno la cosiddetta truffa dello specchietto a Montoro: i Carabinieri di Avellino sorprendono una coppia, lui 65enne e lei 72enne, che sono stati denunciati

Provenienti dalla provincia di Napoli, credevano di poter mettere a segno nella tranquilla provincia irpina la famigerata “truffa dello specchietto” a Montoro e garantirsi così in modo impunito illeciti profitti, ma non avevano fatto i conti con la macchina investigativa composta dagli uomini e donne che il Comando Provinciale Carabinieri di Avellino quotidianamente dispiega sul territorio nel perseguimento di quell’obiettivo primario rappresentato dalla sicurezza e rispetto della legalità.montoro

A finire questa volta nella rete dell’Arma una coppia, lui 65enne e lei 72enne, che sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria poiché ritenuti responsabili di tentata truffa ai danni di un uomo di Montoro.

Quest’ultimo, alla guida della propria autovettura, nell’effettuare un sorpasso, aveva udito un rumore e nel contempo notava che il conducente dell’auto sorpassata, visibilmente agitato, gli faceva segno di fermarsi. Sceso dall’auto, veniva accusato dalla coppia che nel corso del sorpasso aveva urtato con lo specchietto retrovisore la loro autovettura: 50 euro la somma da loro richiesta a titolo di risarcimento.

Quindi, intuendo che si trattasse di un tentativo di truffa messa in atto nei suoi riguardi, si allontanava con una scusa e furtivamente contattava la Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Baiano. Qualche minuto e giungeva sul posto una pattuglia della Stazione di Montoro Superiore che immediatamente bloccava l’auto con la coppia di anziani che, alla vista della Gazzella, avevano tentato di darsi alla fuga.

Identificati e condotti in Caserma, alla luce delle evidenze emerse scattava a carico dei due soggetti, entrambi gravati da precedenti di polizia, la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

Inoltre, attesa l’illiceità della condotta posta in essere che rendeva ingiustificata la loro presenza in quel Comune, gli stessi venivano proposti per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Redazione Avellino.Zon

Redazione Avellino.Zon
Tutte le notizie da Avellino e Provincia. Una redazione giovane, impegnata ad informare l'Irpinia e non solo. Avellino.Zon è la testata giornalistica irpina di Zon.it, giornale nazionale che si inserisce nel mondo dell'informazione online come network nuovo e dinamico. Per Info scrivici a redazione@avellino.zon.it WhatsApp 3779426559

Check Also

Forino

Moschiano e Forino, nuovi roghi agricoli: denunciate quattro persone

A Moschiano e a Forino i Carabinieri hanno denunciato quattro persone che, nonostante il divieto, …