Home » Cronaca » Traffico di stupefacenti: maxi sequestro ieri da parte della Squadra Mobile di Avellino
stupefacenti

Traffico di stupefacenti: maxi sequestro ieri da parte della Squadra Mobile di Avellino

Traffico di stupefacenti: sventato ieri ingente traffico di hashish da parte della Squadra Mobile di Avellino

La Sezione Narcotici della Squadra Mobile della Polizia di Stato di Avellino ha ieri mattina eseguito con successo una grossa operazione di polizia giudiziaria nell’ambito del traffico di stupefacenti. Nei pressi del Tribunale di Avellino la squadra ha notato con sospetto un furgone adibito a trasporto del pane che si aggirava lì nei dintorni senza effettuare consegne presso locali. Iniziato il pedinamento la squadra si è accorta che nei pressi di Via Circumvallazione il proprietario del furgone in questione si incontrava con un altro soggetto noto alla Polizia, perché denunciato già nei mesi precedenti per detenzione di stupefacenti.

Bloccato il furgone con i soggetti, la Squadra li ha trovati in possesso di una stecchetta di hashish, mentre nel furgone sono stati rinvenuti tre coltelli intrisi di stupefacente. Dopo aver effettuato per entrambe la segnalazione amministrativa ai sensi dell’art 75 , la squadra insospettita dai coltelli trovati a bordo del furgone del soggetto che da controlli veniva da Calvizzano (NA) dove risiedeva, ha deciso di effettuare anche la perquisizione domiciliare della villetta dove abitava e qui con grande soddisfazione della Polizia sono stati scoperti ben 16 chili di stupefacenti (hashish) in diversi tagli e di grande purezza per un valore stimato di 160/170 mila euro, più 50 mila euro in contanti e ben 52 proiettili calibro 9.

Il soggetto di Calvizzano, incensurato e dipendente di una ditta di panificazione che distribuisce in tutta la regione, è stato subito arrestato e condotto al carcere di Poggioreale. L’ipotesi a cui si è giunti è che fosse venuto ad Avellino per prendere contatti per immettere sul mercato la merce posseduta a domicilio e che, già ben organizzata in panetti anche da 250 g (detti saponette) siglati, era pronta per essere venduta.

Il  Dott. Michele Salemme, Dirigente della Squadra Mobile di Avellino, che ha riferito stamane dell’operazione in conferenza stampa presso la Questura, ha ringraziato tutti coloro che hanno preso parte all’operazione e ha sottolineato come il non volersi fermare alla segnalazione amministrativa per quanto trovato nella perquisizione personale fatta ad Avellino, abbia permesso di fermare un ingente traffico di stupefacenti ben organizzato e diretto verso la nostra zona.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Maria Carmen Fumiento

Maria Carmen Fumiento
Laureata in Scienze della Comunicazione, possiedo esperienza pluriennale nella pubblica amministrazione con funzioni anche di addetto stampa, pubbliche relazioni, organizzazione eventi, progettazione ecc. Formazione professionale in Esperto in marketing territoriale con pratica di tirocinio. Operatore professionale d'infanzia. Come profonda convinzione: "Una corretta informazione è garanzia di un' equa accessibilità ai servizi per il cittadino".

Check Also

Avellino

Avellino, tre concerti per celebrare i 25 anni di attività dell’Istituto di Cultura Germanica

L’Istituto di Cultura Germanica – A.C.I.T. di Avellino celebra i 25 anni di attività con …