Breaking News
Home » Eventi » Gesualdo dei Monumenti: viaggio tra le bellezze del borgo medioevale irpino
gesualdo

Gesualdo dei Monumenti: viaggio tra le bellezze del borgo medioevale irpino

Il 30 aprile e 1° maggio ritorna Gesualdo dei Monumenti: guide turistiche, coordinate dall’associazione ASTREA, accompagneranno i visitatori in un viaggio all’insegna di storia, arte e cultura. Tutto pronto per dare il via ad un’iniziativa strategica di marketing territoriale

Gesualdo dei Monumenti“: il lungo ponte della Festa dei Lavoratori nel piccolo borgo medioevale irpino, antico feudo della famiglia longobarda dei Principi Gesualdo, sarà impegnato dalla terza edizione di una due giorni che intende promuovere e valorizzare le bellezze di un territorio che non smette mai di affascinare e stupire i suoi ospiti.gesualdo

Le giovani guide che accompagneranno i visitatori il 30 aprile e il 1° maggio raccontando di vicende, aneddoti e personaggi legati al paese gesualdino sono già pronte: la loro formazione è stata curata dalla locale associazione ASTREA che prese spunto per l’organizzazione di una manifestazione dedicata alla storia e all’arte dal “Maggio dei Monumenti” proposto annualmente nella città di Napoli.

Gesualdo, grazie all’immenso patrimonio culturale e paesaggistico di cui dispone, si presta molto bene per un simile evento. E’ stato quindi predisposto un vero e proprio petit tour tra le sue bellezze storiche e artistiche: l’itinerario comprende la visita al Castello, ai palazzi storici del ‘600 (complesso Pisapia-Mattioli), includendo nel percorso anche la chiesa di San Nicola, la chiesa del SS. Sacramento, la Chiesa del SS. Rosario, la fontana dei putti e piazza Neviera dove verrà allestito un info point per l’accoglienza e la gestione dei gruppi di turisti. Sarà inoltre possibile degustare prodotti tipici locali su prenotazione.

Le visite guidate, che partiranno proprio da piazza Neviera, si svolgeranno dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle ore 15.00 alle 18.30.

Non solo sterile ammirazione per le opere ma anche iniziative concrete di recupero e restauro. Va rilevato infatti che questa edizione di “Gesualdo dei Monumenti” coincide con la conclusione della campagna di tesseramento per l’anno 2017 dell’associazione ASTREA. Nel 2016 il ricavato del tesseramento è stato devoluto al Comitato Festa “Madonna degli Afflitti” per il recupero della statua lignea di Sant’Onofrio Eremita; quest’anno invece tutti i proventi saranno impiegati per il restauro delle canne dell’organo della chiesa del SS. Rosario.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Armando Santoro

Armando Santoro
Ho 27 anni e sono laureato in Giurisprudenza. Attualmente laureando in "Economia e Governance" all'Università degli Studi del Sannio. Sono molto attivo nel volontariato: collaboro con associazioni impegnate in attività aventi valenza storica, culturale e sociale. Appassionato ricercatore di documenti, curiosità e aneddoti legati alla storia locale. Nel tempo libero coltivo gli hobbies della numismatica e della filatelia.

Check Also

avellino

Avellino, Stefano Catone presenta: “Nessun paese è un’isola” – le migrazioni sono una risposta alla crisi?

Presentato ad Avellino il libro di Stefano Catone “Nessun paese è un’isola” un’analisi approfondita dei processi …