Breaking News
Home » Eventi » Monteforte Irpino saluta l’inverno con il tradizionale Falò di San Giuseppe
Monteforte Irpino

Monteforte Irpino saluta l’inverno con il tradizionale Falò di San Giuseppe

La Festa di San Giuseppe coincide con la fine dell’inverno e in molte città si allestiscono falò, simbolo del passaggio alla primavera. Il 19 marzo è molto sentito dalla popolazione di Monteforte Irpino che porta avanti una tradizione millenaria

Quest’anno cade di sabato e domenica sera l’appuntamento con il Falò di San Giuseppe a Monteforte Irpino. L’inizio ai festeggiamenti è previsto sabato 18 marzo, intorno alle ore 20:00, con numerosi banchetti gastronomici nelle vie adiacenti la Loc. S. Maria, a 50 metri dal parcheggio della scuola, con “l’apertura dei fornelli” che, fino a tarda sera, cucineranno polenta al sugo di tarachelle, pasta e fagioli, porchetta e mortadella arrostita, caciocavallo impiccato, le immancabili zeppole e altre specialità culinarie.

Una consuetudine religiosa lunga oltre 100 anni quella del Falò di San Giuseppe che, nelleMonteforte Irpino serate di sabato 18 e domenica 19 marzo, farà rivivere le antiche tradizioni contadine, richiamando moltissimi cittadini intorno al falò che brucerà illuminando, per due notti consecutive, il centro storico di Monteforte Irpino. Non mancherà la componente musicale che allieterà le serate dedicate a San Giuseppe, patrono della Chiesa cattolica, un mix tra folklore, cultura, eccellenze gastronomiche e naturalmente fede.

Programma:

sabato 18 marzo – Gruppo Folk – I Lumanera;

domenica 19 marzo – artisti vari, stand gastronomici

In caso di pioggia, l’evento patrocinato dal Comune di Monteforte Irpino, si terrà al coperto.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Pina Marinelli

Pina Marinelli
Laureata in giurisprudenza all'Università degli Studi di Salerno, specializzata in diritto civile e societario per il concorso notarile, affascinata dalla magia della scrittura, decisa ad esplorare e ad assaporare questo mondo meraviglioso che mi ha fatto sentire per la prima volta le ali della libertà, l'undici maggio 2016 sono entrata, con convinzione, a far parte della famiglia di Avellino Zon.

Check Also

San Potito Ultra

San Potito Ultra, corso di formazione per futuri volontari di Protezione Civile

Il prossimo weekend a San Potito Ultra si terrà il corso di formazione per il …