Breaking News
Home » Eventi » Premio “TotaLife”: studenti coinvolti con “il potere seduttivo delle immagini”
totalife

Premio “TotaLife”: studenti coinvolti con “il potere seduttivo delle immagini”

Al via la seconda edizione del premio ” TotaLife “: il tema che impegnerà circa 500 studenti irpini è “Il potere seduttivo delle immagini”. Conoscenza dell’altro e aiuto a chi soffre sono gli obiettivi del concorso

Il potere seduttivo delle immagini”: è questo il tema scelto dall’associazione irpina TotaLife Onlus per la seconda edizione di un concorso rivolto agli studenti degli istituti di istruzione secondaria di primo (classi terze) e secondo grado (classi terze e quarte) della provincia di Avellino.

Le scuole che hanno aderito sono diciannove con circa 500 alunni coinvolti: questi numeri non fanno altro che confermare il successo e l’interesse già riscontrati dal premio lo scorso anno in occasione della prima edizione.

TotaLifeOnlus è un’associazione di volontariato con sede ad Avellino, in via M. Pironti, che opera con i suoi attuali 104 volontari per porre in campo iniziative volte a prestare aiuto e soccorso alle popolazioni dei Paesi del terzo mondo. Significativo è l’impegno nel continente africano, soprattutto in Kenia, dove vengono affrontate problematiche igieniche e medico-sanitarie che affliggono in particolar modo l’infanzia e la maternità.totalife

Il concorso vuole proprio focalizzare l’attenzione su questi importanti progetti umanitari sensibilizzando al tempo stesso i ragazzi verso valori quali la tolleranza, l’accoglienza, la fratellanza tra i popoli, la solidarietà e la disponibilità verso chi è nella sofferenza.

Ecco allora che si comprende anche il senso del tema prescelto, “Il potere seduttivo delle immagini”, che potrà essere declinato nei modi più fantasiosi ed originali attraverso videoclip, corti cinematografici, brani musicali, temi scritti, disegni, fumetti o foto.

Oggi si vive in un mondo dove conta più l’apparenza che l’essenza e questo porta a dare importanza alle frivolezze dimenticando le vere necessità nonché i valori per cui vale la pena spendersi: da ciò deriva una drammatica urgenza pedagogica che impone di educare le nuove generazioni ad un corretto uso delle immagini che possono divenire un potente mezzo di diffusione di messaggi a forte impatto sociale.

“Abbiamo scelto come tema “Il potere seduttivo delle immagini” – spiega Roberto Godas, presidente di TotaLife Onlus – perchè al giorno d’oggi, con il rilevante sviluppo del web e dei social media, le immagini riempiono la vita quotidiana e sembrano avere addirittura maggiore potere di altre forme di espressione”

La fase finale del concorso si svolgerà il 22 maggio prossimo e la premiazione avrà luogo il 27 maggio presso il Conservatorio “D.Cimarosa” di Avellino. Per i vincitori degli istituti di istruzione secondaria di primo grado sono in palio un corso di lingua straniera, un abbonamento annuale e un abbonamento semestrale alla scuola di nuoto del Centro Sportivo Avellino.
Per i vincitori degli istituti di istruzione secondaria di secondo grado sono in palio invece due vacanze studio all’estero e un corso di lingua straniera.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Armando Santoro

Armando Santoro
Ho 27 anni e sono laureato in Giurisprudenza. Attualmente laureando in "Economia e Governance" all'Università degli Studi del Sannio. Sono molto attivo nel volontariato: collaboro con associazioni impegnate in attività aventi valenza storica, culturale e sociale. Appassionato ricercatore di documenti, curiosità e aneddoti legati alla storia locale. Nel tempo libero coltivo gli hobbies della numismatica e della filatelia.

Check Also

monteforte irpino

Monteforte Irpino: Meli e Napolitano per Renzi alle primarie

Domani si voterà per le primarie del Partito Democratico e a Monteforte Irpino il consigliere …