Festa dei Nonni 2017, tanti gli appuntamenti UNICEF

0
nonni

Ecco tutti  gli eventi organizzati da Unicef e non solo all’insegna del divertimento, in giro per l’Irpinia, in occasione della Festa dei Nonni 2017

In occasione della “Festa dei nonni”. che verrà celebrata il prossimo 2 ottobre, l’UNICEF Italia sarà presente nel weekend del 30 settembre e 1 ottobre in oltre 400 piazze e centri in tutta Italia con tante iniziative a sostegno dei bambini sperduti.

Il programma del Comitato provinciale di Avellino abbraccia l’intera Irpinia con una serie di eventi a partire dalla mattinata di sabato, in cui le volontarie del Servizio Civile UNICEF saranno presenti presso la scuola paritaria “SS. ROSARIO” dove trascorreranno con i bambini qualche ora costruendo con loro una speciale edizione di Green Pigotta raffigurante nonni e nipote insieme. nonni

Nel pomeriggio presso la libreria “L’Angolo delle Storie” saranno lette delle storie sui nonni ai piccoli ospiti dell’evento “Festa dei lettori 2017” mentre, presso le piazze di Grottaminarda, Taurasi, Paternopoli, Ariano Irpino e Venticano, i volontari di CRT (Cosmo Radio Taurasi) saranno presenti con i loro banchetti.

Domenica 1 ottobre a Cervinara, dalle 10.00 alle 18.00, presso la Villa Comunale o, in caso di pioggia, presso il PALACAUDIUM, ci sarà uno spettacolo di danze popolari a cura dell’ALTRA DANZA, facente capo all’associazione “Li.Ta.mmurrìa-Tarante”, in collaborazione con l’Associazione di Protezione ambientale “ECOSEZIONE Cervinara e della Valle Caudina” del Movimento Azzurro . Presso la Villa Comunale sarà presente una delegazione del “Fiat 500 Club Italia  Coordinamento di Avellino – Valle Caudina”, che consentirà a nonni e bambini presenti di fare un giro sulle sue vetture d’epoca.

A Forino l’associazione “COLIBRI’” in collaborazione con WONDERLANDCAFFE’, dalle ore 10 alle ore 12, nello spiazzale antistante il bar , organizzerà una mattinata di giochi e sorprese colorate per rendere più gioiosa la Festa dei Nonni. Lunedì presso la sede del Comitato UNICEF Avellino, in via Iannacchini 18, dalle ore 16 alle 19, i volontari Unicef in collaborazione con l’Associazione ludica “Per un Pugno di Dadi” e Maria Antonietta Gimelli, creatrice del gioco “Babeltower”accoglieranno nonni e bambini per giocare insieme. Quest’anno l’UNICEF dedica la celebrazione della festa dei nonni a tutti i bambini sperduti in fuga da guerre, violenze e povertà, bambini soli che vivono situazioni terribili senza una guida su cui poter contare, un nonno o una nonna al quale stringere la mano.
Per tanto in tutti i luoghi in cui si farà festa con l’UNICEF, a fronte di un piccolo contributo, sarà anche offerto un braccialetto, personalizzato per l’occasione, dal valore simbolico, che rappresenta il legame tra nonni e nipoti ma che, al tempo stesso, può garantire aiuto a un bambino sperduto.