Forino, punto da un insetto muore per shock anafilattico

0
forino

Angelo De Simone, 36 anni di Forino, dopo essere stato punto da un insetto ha perso conoscenza. Inutili le cure dei soccorritori dell’ospedale Moscati di Avellino

Shock anafilattico dopo la puntura di un insetto, quasi certamente un calabrone: muore a 36 anni Angelo De Simone, agricoltore di Forino, dopo due settimane di agonia all’ospedale Moscati di Avellino.

La tragedia è avvenuta quindici giorni fa e tutto è avvenuto in una manciata di secondi.  Angelo, mentre era intento a tagliare la legna su una montagna tra Forino e Monteforte Irpino, si è sentito male dopo laforino puntura di un insetto e ha perso immediatamente conoscenza. L’uomo privo di sensi è stato trasportato all’ospedale Moscati di Avellino dov’è stato sottoposto alle cure del caso. Purtroppo la vicenda ha avuto un triste epilogo ed Angelo ha perso la vita lasciando nella disperazione i suoi cari.

Le Autorità locali hanno disposto l’autopsia grazie alla quale nel pomeriggio di sabato si è giunti ad individuare l’insetto che ha punto il malcapitato ma per un quadro più completo occorre un’analisi complessa delle tracce di veleno rilevate che richiede ulteriori trenta giorni. La Procura della Repubblica di Avellino ha aperto un’indagine iscrivendo nel registro degli indagati una persona la cui identità non è stata resa nota.