Gara5: Venezia ha la meglio e si porta sul 3-2

0
gara5

Gara5 vede la Scandone perdere la seconda partita di fila: al PalaTaliercio finisce 78-66

La Scandone non riesce di nuovo nell’impresa di espugnare il PalaTaliercio. In Gara5 Venezia ha la meglio giocando più da squadra e vince 78-66. Lunedì c’è Gara6 al PaladelMauro, fondamentale vincere per allungare la serie e giocarsi la qualificazione a Venezia.

1° Quarto: Fesenko risponde a Batista. Peric fino in fondo. Thomas e Peric dall’arco (7-5). Fesenko fa prima 1/2 e poi schiaccia. Batista da sotto.  Ancora schiacciata di Fesenko. Ragland va via in velocità (9-12). Bramos conquista un gioco da 3 punti. Logan e Peric ancora dai 6.75. Ragland da lontanissimo. Leunen ancora dalla lunga distanza (15-21). Filloy penetra, Cusin fa 1/2 e l’arresto e tiro di Filloy chiude il primo quarto sul 19-22.

2° Quarto: Alleyoop di Green per Cusin. Tonut dall’arco prima di Batista. Ancora Tonut in contropiede (24-26). Logan da 3 punti e poi minibreak veneziano di 8-0. Fesenko fa 1/2. McGee da 3 (37-28). Ejim conquista un gioco da 3 punti, Batista da sotto manda all’intervallo lungo sul 42-31.

3° Quarto: Logan apre con una tripla. Venezia piazza un break di 8 a 0 (48-31). Logan penetra. Batista da sotto. Ragland fino in fondo. Ejim fa 1/2. Thomas e Ragland non mollano e mettono 7 punti di fila per la Scandone. Peric prima dall’arco  e poi da sotto (58-42). Zerini dai 6.75. McGee non sbaglia. Ancora Zerini prima con una tripla e poi con una penetrazione prova a scuotere i suoi compagni (60-50).

4° Quarto: Green da 3. Ejim fino in fondo. Bramos dalla linea dei 3 punti (65-53). Fesenko schiaccia. Batista da sotto.  Ancora Green dalla lunga distanza. Ragland penetra ma Filloy non sbaglia dai 6.75 (67-60). Ragland in velocità. Ejim da sotto. Thomas dall’arco prima di Filloy e della tripla di Bramos. I liberi di Venezia chiudono il match 78-66 in favore dei lagunari che adesso si trovano sul 3-2 nella serie.

Lunedì ore 20.45 Gara6 al PaladelMauro per allungare ancora la serie.