Furto in Chiesa, ladri sacrileghi in azione a Serino

0
serino

Nella chiesa del San Giovanni Evangelista di Serino sono stati rubati alcuni oggetti di valore. Sul furto stanno indagando i Carabinieri che cercano collaborazione per identificare i responsabili

Ladri sacrileghi in azione nella chiesa del San Giovanni Evangelista di Serino. Rubate tre corone in metallo color oro ed argento, un apisside con ostie consacrate, un calice e tre vasetti in argento contenenti oli sacri. Venivano altresì asportati due registri in pelle e carta pergamenata risalenti al 1600-1800.

Sul caso indagano i Carabinieri della Compagnia di Avellino che invitano i fedeli alla collaborazione sia per il recupero della refurtiva che per l’identificazione dei responsabili del furto.

Purtroppo la mancanza di rispetto da parte di tali soggetti fa sì che anche in luoghi di culto, come in una Chiesa cattolica, possano avvenire episodi di questo tipo. Persone indegne che non si rendono conto della gravità del loro gesto, mosso non solo verso la Chiesa e il parroco ma verso l’intera comunità che ha contribuito con le sue offerte all’acquisto dell’arredo eucaristico. Oltre agli oggetti sacri e più costosi, sono stati trafugati anche i due registri che, essendo risalenti al 1600 avevano un grandissimo valore.