Leunen da 10: le pagelle dei lupi di Gara 3

0
rich fitipaldo

I lupi conquistano l’accesso alla semifinale grazie ad un canestro sulla sirena di Leunen

I lupi di coach Sacripanti hanno conquistato l’accesso alla semifinale battendo al PalaBigi la Grissin Bon Reggio Emilia 79-80. Un canestro sulla sirena di Maarten Leunen ha permesso alla squadra biancoverde di chiudere la serie sul 3-0 e adesso dovrà aspettare la sua avversaria tra Pistoia e Venezia (attualmente sul 1-2). Per Reggio ottima prova di Aradori (22 pt) e Della Valle (18 pt).

Ragland: 8
Rientra dagli States in mattinata (viaggio affrontato due volte in pochi giorni) per poter prendere parte alla partita. Realizza un fantastico 6/7 dall’arco, statistica sporcata solo nel finale di partita, e gestisce al meglio le forze e la squadra.

Green: 6.5
Regge quando Ragland deve rifiatare. Fa sempre la scelta giusta così come quella decisiva di passare la palla a Leunen a pochi secondi dal termine della partita.

Leunen: 10
Senza commento. Il voto e il replay di quel canestro dicono tutto.

Logan: 6.5
Non è devastante come lo è stato in Gara2 ma dà il suo contributo. Certo, quella palla persa e recuperata da Della Valle poteva costare molto cara alla Scandone.

leunen

Cusin: 6.5
Meglio nel primo tempo quando riesce a farsi valere sia in attacco che in difesa, alla lunga cala ma svolge sempre il suo compito fino alla fine.

Randolph: 6
Entra e fa subito bene, poi si perde un po’ per strada ma riesce comunque a far rifiatare i suoi compagni.

Fesenko: 6.5
Dopo le super prestazioni al PaladelMauro, in Emilia tira un po’ il fiato. Adesso avrà tempo di mettersi in forma per le semifinali.

Thomas: 6.5
Non molto costante in attacco ma fa un gran lavoro in difesa su Aradori, limitandolo per quanto possibile.

Zerini: 6
Bene in difesa dove, finalmente, fa valere i suoi centimetri ed il suo fisico.

Severini: SV

Parlato: SV

Esposito: SV