Ofantina ancora killer, Gabriella non ce l’ha fatta

0
manocalzati, incidente, ofantina, gabriella

Gabriella, giovane vittima dell’ennesimo incidente sull’Ofantina, si è spenta. Per ora resta attaccata ai macchinari in attesa della donazione degli organi

Gabriella Zurlo, 29enne farmacista, a seguito delle gravissime lesioni riportate nell’incidente sull’Ofantina di giovedì (leggi QUI), ha perso la vita. La ragazza era arrivata nel nosocomio avellinese in condizioni gravissime, si sperava soltanto in un miracolo che purtroppo non è arrivato. Oggi è stata dichiarata clinicamente morta, ma per il momento resta attaccata ai macchinari perché i familiari hanno disposto la donazione degli organimanocalzati, incidente, ofantina

Gabriella lavorava in una farmacia di Montemarano e ora la piangono i suoi familiari, tra cui una sorella gemella, e il fidanzato che, a breve, sarebbe dovuto diventare suo marito, insieme a tutta la comunità montemaranese. Proprio nella serata odierna era stata organizzata una veglia di preghiera nel comune in cui si era fatta voler bene, ma non c’è stato il tempo nemmeno per questo.

Si attende la data delle esequie per dare l’ultimo saluto alla giovane ed ennesima vittima dell’Ofantina