Ragland il migliore dei lupi contro i canturini: 33 punti per lui

0
rich fitipaldo

Ragland e Logan mettono al tappeto i canturini: 55 punti in due. Le pagelle della Scandone

La Scandone Avellino torna alla vittoria  trascinata da Joe Ragland e David Logan davanti al pubblico amico del PaladelMauro. I biancoverdi hanno ben giocato, tenendo botta quando i canturini hanno tentato la rimonta nel secondo tempo. Coach Sacripanti, dovendo rinunciare all’infortunato Fesenko, utilizza i vari Thomas, Leunen e Zerini al posto dell’ucraino e la squadra si adatta più o meno facilmente ai cambi. Per i canturini ottimo match di Dowdell che chiude con 24 punti, Johnson con 17 e Cournooh con 11. Buona prova anche dell’ex Acker.

Ragland: 8.5
Si è finalmente rivisto il Ragland che tutti conosciamo. Ottima regia e mano quasi infallibile dalla linea dei 6.75 (chiuderà con 9/11). Il trascinatore dei biancoverdi è tornato.

Green: 5.5
Ancora una partita non  brillante per il capitano della Scandone che mette i suoi unici due punti dalla lunetta nell’ultimo quarto.  Va meglio in regia.

Leunen: 7
Il jolly di questa squadra: fa da regista occulto, da cecchino e anche da sostituto di Fesenko. Sarebbe importante ritrovare il Marteen dei giorni migliori per i playoff.

10 punti, 8 assist e 4 rimbalzi per il numero 10 biancoverde.

Logan: 8
Cresce di partita in partita, si carica la squadra sulle spalle e si prende tiri importanti che non sbaglia quasi mai. L’intesa coi compagni aumenta sempre di più.

Randolph: 5
Partita negativa per l’ex Alabama.

Cusin: 6.5
Meglio in difesa che in attacco. Fa a sportellate sotto entrambi i canestri e forse qualche volta viene penalizzato dai fischi arbitrali.

Obasohan: 5
Ci mette impegno ma con scarsi risultati.

Zerini: 6
Buona partita per il nazionale italiano. Fa quel che può per sostituire Fesenko con risultati sufficienti.

Thomas: 6.5
Doppia cifra anche per lui che si fa vedere bene in attacco ma arranca qualche volta di troppo in difesa.

Severini: SV

Parlato: SV

Esposito: SV