Breaking News
Home » Cultura » Carnevale, a Roma la rappresentazione della tradizione irpina
carnevale

Carnevale, a Roma la rappresentazione della tradizione irpina

Per la tradizione del Carnevale si sono incontrati domenica al Parco della Musica di Roma le varie rappresentanze dei comuni irpini. Ecco quali

Domenica scorsa, a Roma, presso il Parco della Musica, ha avuto luogo la manifestazione: “La Tarantella del Carnevale. Maschere, danze, canti, musiche e strumenti della tradizione del Carnevale dall’Irpinia”. L’evento, organizzato dalla Fondazione Musica per Roma, in collaborazione con la Provincia di Avellino, i Comuni di Montemarano, Mercogliano, Forino, Serino, Capriglia, Castelvetere e l’Associazione Princeps Irpino, ha potuto contare sulla direzione del Maestro Ambrogio Sparagna.carnevale

Un evento che nasce da lontano e che attraverso diverse sinergie tra istituzioni, associazioni e mondo della cultura, ha portato all’incredibile risultato di riempire, nonostante i 1.500 posti a sedere, la Sala Sinopoli, del parco della Musica, consentendo ad alcuni dei  principali carnevali irpini una vetrina internazionale.

Protagonista della giornata romana – afferma Marcello Rocco, Assessore al Turismo del Comune di Serino – è stata la Mascarata Serinese che, con i suoi mille colori, le sinfonie coinvolgenti ed i balli tipici, ha saputo stregare e coinvolgere le migliaia di visitatori accorsi la mattina, per la parata presso l’Auditorium Parco della Musica, prima dell’incredibile sold out registrato il pomeriggio per il “Grande concerto” svoltosi nella sala Sinopoli. Le contaminazioni con gli altri carnevali irpini, grazie al lavoro messo in essere dall’Associazione Princeps Irpino e dal suo direttore artistico Roberto D’Agnese, hanno fatto si che lo spettacolo fosse variegato e di grande qualità. Un ringraziamento speciale – Continua l’Assessore Rocco – non può che andare all’Associazione Rivus Mascarata Serinese ed al suo Presidente Giuseppe Tedesco per aver fatto si che Serino, attraverso un lavoro portato avanti fianco a fianco con il Comune di Serino e la Provincia di Avellino, permettesse al nostro carnevale e quindi alla nostra comunità di comparire sui canali Rai avendo un risalto nazionale ed internazionale. Sono tantissimi infatti i nostri concittadini emigrati nelle più svariate città d’Italia e del mondo che ci hanno contattati commossi per condividere con noi la felicità d’aver potuto vedere la Serino migliore in televisione.

Pertanto grazie a tutti coloro che si sono impegnati, a vario titolo, per rendere possibile tutto questo. I risultati ottenuti attraverso quest’esperienza rappresentano non un punto di arrivo, ma un’ulteriore passo in avanti in quella che è la nostra idea di promozione e sviluppo turistico del territorio. Valorizzazione dell’enorme patrimonio folkloristico, enogastronomico, ambientale, storico, artistico e culturale saranno i punti cardine sui quali si continuerà a muovere il Sindaco Vito Pelosi, l’Assessorato al Turismo e l’Amministrazione tutta.” – afferma Rocco che conclude:
“Nei prossimi giorni diffonderemo, attraverso il portale www.marcellorocco.it  ed i canali a nostra disposizione, il materiale audio-video, le foto, i servizi Rai e le interviste realizzate in giornata, per condividere con tutti i serinesi e gli irpini nel mondo idee, progetti, sogni, speranze e le tante emozioni provate quest’oggi.”

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Redazione Avellino.Zon

Redazione Avellino.Zon
Tutte le notizie da Avellino e Provincia. Una redazione giovane, impegnata ad informare l'Irpinia e non solo. Avellino.Zon è la testata giornalistica irpina di Zon.it, giornale nazionale che si inserisce nel mondo dell'informazione online come network nuovo e dinamico. Per Info scrivici a redazione@avellino.zon.it WhatsApp 3779426559

Check Also

irpinia Mercogliano

Mercogliano, l’impegno del Comune per la sede di “Comunità accogliente”

Nel Consiglio Comunale di Mercogliano, tenutosi il 14 agosto, l’amministrazione ha assunto l’impegno di fornire …