Breaking News
Home » Cultura » Giornate Europee del Patrimonio 2017: le iniziative in Irpinia
Irpinia

Giornate Europee del Patrimonio 2017: le iniziative in Irpinia

Il 23 e il 24 settembre tornano, in tutta Italia, le Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. Tante le iniziative culturali anche in Irpinia

Nel weekend del 23 e 24 settembre, tornano le Giornate Europee del Patrimonio, manifestazione promossa dal Consiglio d’Europa e dalla Commissione Europea. Il tema di questa edizione sarà “Cultura e Natura”, con l’obiettivo di indagare il rapporto dell’uomo con l’ambiente circostante, dall’età preistorica fino all’epoca contemporanea. Numerose le iniziative culturali anche in Irpinia.

Nel capoluogo 

Ad Avellino, l’ex Carcere Borbonico ospiterà “Cultura e natura: il ciclo dei mesi”, evento dedicato ai prodotti irpini d’eccellenza. Il tema centrale sarà quello del vino, declinato attraverso mostre, laboratori, percorsi sensoriali e degustativi.  Sarà, inoltre, visitabile la mostra di reperti archeologici provenienti dalla Domus di Abellinum ad Atripalda. (Orari: 23 settembre 10:00-13:00/17:00-23:00,  24 settembre 10:00-13:00/17:00-20:00)

In provincia

IrpiniaIncunaboli in mostra” a Mercogliano, presso la Biblioteca Statale di Montevergine,  dove saranno esposti 8 dei 35 incunaboli posseduti dalla Biblioteca, 6 in originale e 2 in riproduzione fotografica (9:00-13:00).

Al Parco Archeologico di Abellinum, ad Atripalda, si terranno visite guidate gratuite alla scoperta dei motivi naturalistici presenti negli affreschi della Domus. Inoltre, il 23 settembre, nel centro storico, in concomitanza della manifestazione “Giullarte”, saranno effettuate visite guidate alla cripta della Collegiata di Sant’Ippolisto e ai resti della Basilica paleocristiana di Capo La Torre (20:00-23:00).

A Mirabella Eclano, invece, il 23 settembre sono previste visite guidate gratuite (9:00-18:30) presso il Parco Archeologico di Aeclanum nonché l’apertura serale straordinaria (19:30-22:30) e uno spettacolo musicale, a cura dell’Istituto Superiore “Aeclanum”.

Apertura serale straordinaria anche per l’Antiquarium di Ariano Irpino (23 settembre, 20:00-23:00). I visitatori potranno partecipare a visite guidate seguendo il percorso tematico dal titolo “I segni della Natura nella ceramica arianese”, dalla preistoria all’età medievale.

Al Museo Civico Archeologico di Bisaccia sarà possibile riscoprire, attraverso visite guidate, la storia delle genti vissute tra la prima e la seconda età del Ferro nella valle dell’Osento (23 e 24 settembre, 11:00-13:00/17:00-19:00).

Per maggiori informazioni sulle iniziative che si terranno nel corso delle Giornate Europee del Patrimonio 2017 è possibile consultare il sito del MiBACT.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Antonella Di Spirito

Sono laureata in "Editoria e Pubblicistica" all'Università degli Studi di Salerno. Ho proseguito il mio percorso formativo presso La Sapienza di Roma, dove ho conseguito la laurea magistrale in "Editoria e Scrittura". Se questi "indizi" non bastassero, aggiungo che scrivere è da sempre una delle mie passioni. Collaboro con la redazione di Zon da giugno 2015.

Check Also

irpinia

Roghi agricoli in Irpinia: cinque denunce

I Carabinieri hanno denunciato altre cinque persone per i roghi agricoli appiccati in diversi paesi …