Scontro Sibilia-Mentana: indagato il direttore di La7 dopo la denuncia del deputato 5 Stelle

0
Mentana

Il direttore del Tg di La7, Enrico Mentana, è stato indagato a seguito della denuncia dell’on. deputato del Movimento 5 Stelle Carlo Sibilia. Non è la prima volta che i due si “scontrano”

Non è la prima volta che il deputato del Movimento 5 Stelle, Carlo Sibilia, e il direttore del Tg di La7 Enrico Mentana “litigano” aspramente, punzecchiandosi sui social network con frasi e commenti “velenosi”. L’ultimo “scontro” risale a gennaio, quando il parlamentare grillino, commentando la presenza del direttore Mentana e dell’editorialista di Repubblica, Francesco Merlo, ospiti del programma di Lucia Annunziata In Mezz’ora, così aveva scritto su Twitter: “Tre giornalisti falliti si autointerrogano sui motivi del loro fallimento. Pubblicamente. Senza che nessuno glielo abbia chiesto”. E il giornalista, palesemente offeso, aveva subito replicato con un tweet: “Quando gli indichi la luna, lo stupido vede solo la scia chimica”.

Mentana

Ora un nuovo “scontro”: a seguito della denuncia del deputato M5S, il direttore Mentana ha postato su Facebook il verbale di elezione di domicilio, commentando così l’accaduto: “Quando l’onorevole Sibilia troverà altri argomenti dialettici oltre la denuncia sarà un piccolo passo per un uomo e un grande passo per l’umanità, per usare le parole pronunciate da Neil Armstrong quando posò il piede sulla Luna. A meno che quella dello sbarco lunare non sia stata tutta una messinscena, come sostiene Sibilia (a lui non la si fa)”. Il commento sarcastico di Enrico Mentana è una chiara allusione ad un tweet che il deputato Sibilia aveva postato qualche anno fa, sullo sbarco lunare. La querelle tra i due si fa sempre più accesa.