Serie B: ecco i fischietti della nona giornata di ritorno

0
Serie B, Arbitri

Ufficializzate le designazioni arbitrali con un comunicato dell’AIA, andiamo a conoscere meglio gli undici fischietti di questa giornata di Serie B

L’Associazione Italiana Arbitri, come da consuetudine, ha rilasciato un comunicato in cui vengono forniti i nomi degli undici direttori di gara e dei loro collaboratori. Andiamo a vedere nel dettaglio quali saranno i fischietti della trentesima giornata di Serie B.

  • BARI-FROSINONE – sabato 11/03/2017 ore 15.00

Per un match di alta classifica ci vuole un arbitro di polso; di certo lo è l’esperto Federico La Penna, 33enne della sezione di Roma, stabilmente in CAN B dal 2012. Il Bari è la squadra che ha diretto di più in carriera, con ben 13 trascorsi: sei vittorie, tre pari e quattro sconfitte. Solo tre i precedenti con il Frosinone, una sconfitta e due vittorie, entrambe quest’anno e sempre in trasferta: quasi un talismano per i Ciociari lontano dal Matusa.

  • BENEVENTO-VIRTUS ENTELLA – sabato 11/03/2017 ore 15.00

Altro incontro di alta classifica, altro arbitro esperto: Eugenio Abbattista di Bari. Squadra ospite mai vittoriosa con il fischietto barese: quattro pari e tre sconfitte. Caso contrario per il Benevento: una sola sconfitta nel 2011/2012 e tre vittorie di cui una in questa stagione, per 1-0 con lo Spezia.Serie B

  • CITTADELLA-PERUGIA – sabato 11/03/2017 ore 15.00

Terzo scontro per la promozione di giornata: arbitra Antonio Rapuano, da due stagioni in Serie B. Ospiti sempre vittoriosi in due precedenti con l’arbitro di Rimini, ma giocando sempre in trasferta. Una vittoria ed una sconfitta per il Cittadella, entrambe quest’anno e per 2-0, quando è stata diretta dal 31enne laureando in Economia e Commercio.

  • SALERNITANA-BRESCIA – sabato 11/03/2017 ore 15.00

Dirige Marco Serra della sezione di Torino, anche lui da due anni stabilmente in Serie B. Quella campana, è la squadra che è stata più arbitrata nella sua carriera, con sei trascorsi totali: tre vittorie, un pari e due sconfitte. Tre precedenti con il Brescia, per un totale equilibrio: una vittoria, un pari ed una sconfitta. Inoltre con i Leoni, è la prima direzione stagionale in Serie B, dato che quest’anno il direttore di gara ed i lombardi si sono incrociati nel secondo turno di Coppa Italia.

  • SPAL-CESENA – sabato 11/03/2017 ore 15.00

Aleandro di Paolo dirigerà questo incontro, valido da un lato per la lotta promozione, dall’altro per la salvezza. Otto precedenti con il Cesena, più vittorie che sconfitte; quest’anno un solo trascorso, nella sconfitta per 3-1 al Piola di Novara. Un solo precedente in assoluto con i padroni di casa, che pareggiarono a reti bianche con l’allora capolista Hellas Verona, quasi un mese fa.

  • SPEZIA-AVELLINO – sabato 11/03/2017 ore 15.00

Dirige il 31enne Davide Ghersini di Genova. Sette i precedenti con i Lupi, mai incrociati in questa stagione: quattro vittorie, un pareggio e due sconfitte, mai un’espulsione. Due soli i trascorsi con i liguri, entrambi nella stagione 15/16, vincendo per 1-0 in Coppa Italia con il Brescia e perdendo per 4-0 in campionato con il Como.

  • LATINA-CARPI – sabato 11/03/2017 ore 18.00

Fischierà il signor Fabrizio Pasqua di Nocera Inferiore. Undici precedenti con il Carpi, con ben cinque sconfitte e tre pareggi, uno risalente a questa stagione: 1-1 casalingo con il Verona. Cinque precedenti con i pontini, che non ricordano volentieri quello stagionale, conclusosi per 2-1 in favore del Frosinone.

  • NOVARA-PRO VERCELLI – domenica 12/03/2017 ore 15.00

Derby piemontese affidato a Juan Luca Sacchi, 32enne di Treia. Pro Vercelli mai vittoriosa nei cinque precedenti, tra i quali spiccano ben due sconfitte. Tre i trascorsi con il Novara, uno risalente alla stagione in corso: sconfitta casalinga per 1-0 in favore della sorprendente SPAL.

  • TERNANA-TRAPANI – domenica 12/03/2017 ore 15.00

Match delicato per la salvezza affidato al fischietto di Ivano Pezzuto, bancario leccese. Totale equilibrio nei sei precedenti con la Ternana, tra i quali figura un 1-1 al Partenio-Lombardi. Trapani mai sconfitto con il fischietto pugliese: tre vittorie ed un solo pareggio, ottenuto, ironia della sorte, proprio al Partenio contro l’Avellino nella stagione 2014/2015.

  • VICENZA-PISA – domenica 12/03/2017 ore 17.30

Match che in caso di vittoria da parte di una delle due compagini, o tira fuori dalla salvezza o li richiama nella bagarre di fondo classifica. Dirige il siculo Rosario Abisso, stabilmente in Serie B da ormai tre stagioni. Quattro trascorsi con il Pisa, tutti in Lega Pro: due vittorie, un pari ed una trasferta. Mai una vittoria per il Vicenza con il fischietto palermitano: due pareggi per 0-0 ed una cocente sconfitta casalinga per 1-4 in favore del Perugia alla dodicesima giornata della stagione attualmente in corso.

  • HELLAS VERONA-ASCOLI – lunedì 13/03/2017 ore 20.30

Incontro del Monday Night affidato a Marco Piccinini, ingegnere edile di Forlì. Ascoli diretto solo due volte: una sconfitta per 3-1 in Lega Pro (2014/2015) ed una vittoria quest’anno, in Serie B, per 2-0 ai danni del Vicenza. Hellas Verona mai diretto in carriera, probabilmente anche a causa del suo approdo in cadetteria soltanto in questa stagione.

Non ci resta dunque che andare allo stadio o metterci comodi sul divano, ed assistere ad una spezzettata giornata di Serie B, sempre più bella, sempre più imprevedibile.