Serie B – La situazione delle panchine, sono tante le riconferme

0
pescara
Zeman allenatore del Pescara

Tante sono le riconferme e i nuovi tecnici di questo nuovo campionato di Serie B che partirà a fine Agosto

Non si ferma il mercato degli allenatori, infatti le società di Serie B stanno cercando di accaparrarsi in queste settimane gli ultimi allenatori per iniziare a programmare il futuro in vista del campionato cadetto che avrà inizio ad Agosto. Ad Ascoli via Aglietti e arriva il nuovo Tecnico Maresca. In Irpinia, ad Avellino dopo una salvezza conquistata all’ultima di campionato contro il Latina, la società ha deciso di riconfermare Walter Novellino. Nel capoluogo pugliese, a Bari, manca l’ufficialità per Fabio Grosso, ex allenatore della Juventus primavera.  A Brescia c’è il ritorno di Boscaglia, mentre a Cesena, Cremona e Cittadella vengono riconfermati rispettivamente Camplone, Tesser e Venturato.Serie B

Situazione diversa ancora  a Carpi, dove tanti sono i dubbi sul nuovo tecnico, spunta la pista Mister Calabro. Per Empoli, Frosinone e Perugia è questione di dettagli per i nuovi  Vivarini, Longo e Giunti. Cosi come la riconferma di Attilio Tesser a Cremona, anche a Foggia e Venezia sono stati riconfermati i tecnici Giovanni Stroppa e Filippo Inzaghi.

A Novara e La Spezia la scorsa settimana sono stati ufficializzati i nuovi tecnici Eugenio Corini e Gallo. Per i rosanero del Palermo è in pole Iachini, mentre a Terni si lavora per  l’arrivo di Pochesci. Il Pescara riconferma il boemo Zeman, tanto amato dal pubblico biancoceleste, cosi come la Salernitana e la Virtus Entella hanno riconfermato Bollini e Castorina. In attesa dell’ultima squadra che attraverso le  Final Four di Lega Pro salirà in Serie B, questo è l’attuale quadro degli allenatori nuovi e riconfermati per il nuovo campionato.