Serino, attestati per i primi operatori escursionistici ENDAS/CONI

0
serino
Dino De Renzi e Marcello Rocco in occasione degli esami per operatore escursionista base di I livello - Serino 20-05-2017

Oggi pomeriggio, a Serino, sono stati consegnati i primi attestati di operatori escursionistici ENDAS/CONI formati in Campania

Oggi pomeriggio, alle ore 18.00, presso l’aula consiliare del Comune di Serino ha avuto luogo la: “Consegna degli attestati ai primi operatori escursionistici ENDAS/CONI formati in Campania”.
Il corso che arriva a compimento questo sabato, con la consegna degli attestati, ha avuto inizio a marzo e si è articolato attraverso lezioni teoriche e pratiche svoltesi principalmente a Serino. Le lezioni sono state tenute da Dino De Renzi, per conto del CONI e dell’ENDAS, e hanno permesso ai numerosi partecipanti, provenienti da tutto il territorio provinciale, di acquisire gli strumenti e le competenze necessarie per diventare degli operatori escursionistici base di primo livelloserino

Il corso, così come l’evento di oggi, è stato voluto fortemente e patrocinato dall’Assessorato al Turismo e delle Politiche Giovanili guidato da Marcello Rocco. Ad introdurre e moderare l’iniziativa di oggi è stato proprio l’Assessore Marcello Rocco al quale sono seguiti i saluti del Sindaco, Vito Pelosi.

Sono intervenuti, inoltre, i massimi rappresentanti del CONI e dell’ENDAS: Giuseppe Saviano, delegato provinciale del CONI di Avellino; Ivo Coppola, Presidente regionale ENDAS e Gianluca Esposito, Vice Presidente nazionale ENDAS. A consegnare gli attestati, tirare le somme del corso e lanciare la fase successiva, ci ha pensato Dino De Renzi, responsabile provinciale escursionismo ed alpinismo con incarico di tecnico nazionale ENDAS-CONI.

serino
Foto di gruppo con Dino De Renzi 28-02-2017 – trekking in Maschera – partenza

“Le prime immense soddisfazioni!”, afferma l’Assessore Rocco che continua: “Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a questo importantissimo risultato per Serino e per l’Irpinia e che quotidianamente sono a lavoro per la realizzazione del “Progetto di Sviluppo Turistico Ecosostenibile del Comune di Serino”. È stato un anno dove il lavoro non è mancato così come gli attacchi quotidiani di chi ha provato a fermarci in tutti i modi. Noi caparbiamente siamo andati avanti. Questo è quello che abbiamo prodotto per i nostri giovani e concittadini serinesi ed irpini: opportunità e prospettive in una terra, la nostra, dove troppo spesso viene meno anche la speranza. Insieme stiamo facendo la differenza!”