Solofra, abusivismo edilizio: denunciate due persone

0
Solofra

I Carabinieri della Stazione di Solofra, nell’ambito di un controllo volto al contrasto dei reati in materia urbanistica e ambientale, hanno denunciato un 25enne e un 40enne ritenuti responsabili di abuso edilizio

Un 25enne e un 40enne sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Solofra perché ritenuti responsabili di abuso edilizio.

L’attività è stata condotta nell’ambito di un controllo ad ampio spettro disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino e finalizzato al contrasto dei reati in materia urbanistica, Solofraall’emersione del lavoro irregolare nonché alla tutela della legalità nella sempre delicata materia ambientale.

Nel Comune di Solofra, i militari hanno accertato che i due soggetti, presso un esercizio pubblico, uno in qualità di committente titolare dell’attività e l’altro quale progettista, avevano abusivamente realizzato una struttura metallica coperta provvista di pedana avente un’estensione di circa 70 mq.

Alla luce delle irregolarità riscontrate, per le due persone è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal procuratore  dott. Rosario Cantelmo.

Prosegue, quindi, con costanza l’attività di controllo degli uomini e delle donne dell’Arma, volta a garantire il rispetto della legalità con particolare attenzione al contrasto dei reati in materia urbanistica e ambientale.