Breaking News
Home » Prima Pagina » Venezia soffre ma passa contro il Ventspils: derby italiano con la Scandone
( foto: @reyer.it)

Venezia soffre ma passa contro il Ventspils: derby italiano con la Scandone

Venezia supera 70-61 il Ventspils e ribalta il risultato dell’andata. Agli ottavi incontrerà proprio i lupi di Sacripanti

Impresa delle Reyer Venezia nel ritorno dei sedicesimi di finale di Champions League. Gli uomini di coach De Raffaele ribaltano il risultato dell’andata ( finì 67-74) battendo 70-61 i  lettoni del Ventspils. Accedono agli ottavi di finale, quindi, dove affronteranno proprio i lupi: l’andata è prevista per mercoledì 1 Marzo a Venezia con palla a due alle ore 20.30, il ritorno al PaladelMauro invece l’8 Marzo sempre alle 20.30.

Gara che ieri ha visto Venezia, con percentuali al tiro piuttosto basse, rincorrere sempre i lettoni fino all’ultimo quarto in cui Ejim piazza i punti decisivi. Complici anche gli infortuni di Peric e la condizione non perfetta di Tonut, la gara non sembra prendere la giusta piega per i lagunari. Il Ventspils allora ne approfitta con Dean che firma il sorpasso. Filloy scuote i suoi ma nel secondo periodo Venezia soffre e segna solo 7 miseri punti. Punteggio che si mantiene basso per gli errori da una parte e dall’altra del campo ma i lettoni gestiscono i punti di vantaggio al meglio, forti del risultato favorevole dell’andata. Venezia serra i ranghi nell’ultimo quarto e grazie ad Ejim conquista il passaggio del turno. Ottima prestazione anche di Bramos con la sua doppia doppia: 11 rimbalzi e 17 punti, 10 dei quali piazzati nell’ultimo quarto.

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Lia Spiezia

Nata ad Avellino nel 1989. Sognatrice, lettrice accanita, appassionata di sport, musica, cinema. Inizia la sua avventuta con Avellino.Zon nel marzo del 2016.

Check Also

Montoro

Montoro, piantagione di cannabis nel vigneto: arrestato pregiudicato

I Carabinieri di Montoro Inferiore hanno arrestato un 55enne per detenzione e coltivazione illecita di …