Home » Prima Pagina » Coach Sacripanti nel post gara: “Mi dispiace per il risultato”
sacripanti coach

Coach Sacripanti nel post gara: “Mi dispiace per il risultato”

Il coach commenta la sconfitta del PalaTrento “I giocatori che sono scesi in campo questa sera hanno dato tanto”

Si chiude con una sconfitta la regular season della Scandone. La squadra di coach Sacripanti, priva dei suoi tre lunghi ed ormai già certa del terzo posto in classifica, cade al PalaTrento 77-75 dopo una partita combattuta fino all’ultimo canestro.

Coach Sacripanti analizza così il match:

“E’ stata una partita dalle due facce, nel primo tempo abbiamo fatto molta a fatica a livello difensivo lasciando segnare 46 punti ai nostri avversari. Hanno tirato bene specialmente dalla lunga distanza con 8/12. Poi, nel terzo quarto abbiamo giocato meglio muovendo di più la palla e costruendo degli ottimi tiri. E’ un peccato che nell’ultimo periodo, complice anche il quinto fallo di Thomas, non siamo riusciti ad arginare l’attacco di Trento. Oggi ci siamo presentati in una condizione un po’ atipica, non è stato facile gestire la gara, soprattutto a causa dell’assenza dei nostri tre lunghi. E’ chiaro che i 12 rimbalzi in attacco dei nostri avversari hanno inciso molto, sono stati fisici e con i loro cambi sistematici, senza un centro di ruolo, sono riusciti a difendere con più facilità. Mi dispiace per il risultato perché i giocatori che sono scesi in campo questa sera hanno dato tanto. Faccio i miei complimenti a Trento che ci ha creduto fino alla fine spinta anche dal calore del suo pubblico”.

Finita la regular season, si apre il discorso playoff. La Scandone è stata spettatrice interessata delle altre partite che alla fine le hanno consegnato la Grissin Bon Reggio Emilia come prima avversaria dei playoff. I lupi avranno il vantaggio, vista la miglior posizione di classifica, di giocare Gara1 e Gara2 tra le mura amiche del PaladelMauro a partire da sabato 13 Maggio.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Lia Spiezia

Nata ad Avellino nel 1989. Sognatrice, lettrice accanita, appassionata di sport, musica, cinema. Inizia la sua avventuta con Avellino.Zon nel marzo del 2016.

Check Also

Gara1

Gara1 è biancoverde: al Taliercio finisce 73-80

La Scandone sfata il tabù PalaTaliercio: Gara1 è biancoverde e i lupi si portano sullo …