Home » Attualità » Mercogliano, l’impegno del Comune per la sede di “Comunità accogliente”
irpinia Mercogliano

Mercogliano, l’impegno del Comune per la sede di “Comunità accogliente”

Nel Consiglio Comunale di Mercogliano, tenutosi il 14 agosto, l’amministrazione ha assunto l’impegno di fornire una nuova sede ai volontari e ai tanti ragazzi migranti dell’associazione “Comunità accogliente”

Risultato positivo per l’associazione di MercoglianoComunità accogliente” che così si esprime sull’impegno preso dal Comune:

«Si è tenuto il 14 agosto il Consiglio Comunale di Mercogliano straordinario con all’ordine del giorno l’assegnazione di una sede tra gli immobili di proprietà comunale alla nostra associazione “Comunità accogliente”.

Al termine, attraverso il voto unanime del  Consiglio Comunale, l’amministrazione ha assunto l’impegno di individuare e assegnare una nuova sede ai volontari e ai tanti ragazzi migranti che fino ad ora hanno svolto le attività culturali in sedi provvisorie, per ultimo nel salone della chiesa di Torelli, concesso gentilmente da circa un anno da don Modestino, che però da settembre non sarà più disponibile.

irpiniaL’associazione  “Comunità accogliente” giudica molto positivamente il risultato conseguito, perché è il riconoscimento del valore pubblico del nostro impegno, anche in considerazione della originalità di una Associazione che svolge le proprie attività di volontariato in forma assolutamente gratuita, attività che vanno dai corsi di italiano alle consulenze legali, alla partecipazione ad attività teatrali e sportive, svolgendo una concreta azione di integrazione e accoglienza nello spirito dell’associazionismo aperto alle diversità e al sociale.

Ci si augura che alla disponibilità del sindaco e dell’amministrazione corrisponda  l’individuazione di una sede idonea, scelta cioè tra quelle più raggiungibili da parte dei tanti ragazzi e ragazze, circa 100, che ogni giorno, arrivandoci a piedi, dovranno frequentarla.

Nel corso dello stesso Consiglio abbiamo appreso che il Comune di Mercogliano ha sottoscritto una convenzione con uno dei Cas – Centri di Accoglienza Straordinaria presenti sul territorio per inserire alcuni dei rifugiati in un programma di lavori socialmente utili a servizio della comunità.

Prendiamo felicemente atto che la proposta avanzata già due anni fa dalla nostra Associazione trova oggi una disponibilità dell’Amministrazione che ha trovato i fondi per stipulare la necessaria assicurazione a copertura dei rischi.

L’associazione  “Comunità accogliente” prende atto di queste nuove volontà e di questi impegni, a cui si giunge superando finalmente la diffidenza che fino a questo momento  ha accompagnato i rapporti tra l’Amministrazione e l’Associazione».

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Redazione Avellino.Zon

Redazione Avellino.Zon
Tutte le notizie da Avellino e Provincia. Una redazione giovane, impegnata ad informare l'Irpinia e non solo. Avellino.Zon è la testata giornalistica irpina di Zon.it, giornale nazionale che si inserisce nel mondo dell'informazione online come network nuovo e dinamico. Per Info scrivici a redazione@avellino.zon.it WhatsApp 3779426559

Check Also

Avellino

Avellino, Massimo Cagnazzo è il nuovo Comandante dei Carabinieri

Avellino: stamane l’accogliente benvenuto del nuovo Comandante Provinciale dei Carabinieri Colonello Massimo Cagnazzo Stamane, presso …