Breaking News
Home » Attualità » Quando la matematica incontra la musica: la creatività di Silvia Cecere

Un post condiviso da Silvia Cecere (@silviasmusic) in data:

Quando la matematica incontra la musica: la creatività di Silvia Cecere

Risale alla Maturità 2017 la performance di Silvia Cecere, che ha saputo trasformare i numeri in musica. L’originale idea della giovane, la cui famiglia è di origini irpine, sarà approfondita per l’utilizzo con gli alunni diversamente abili

Un’idea originale e molto apprezzata quella della giovane Silvia Cecere che, al suo esame di stato, è stata capace di trasformare i numeri in musica. La ragazza, la cui famiglia è di origini irpine, più precisamente di Cervinara, ha infatti colpito molto positivamente la commissione d’esame e la preside dell’Istituto  Alberghiero “Ferraris” di Caserta.

Silvia CecereCome racconta il prof Antonio Miele sul sito della scuola, «quando si prepara una tesina o una mappa concettuale per gli esami di stato l’unica materia che spesso rimane fuori dai collegamenti è la matematica che, dai più, e percepita come terreno arido. Non è stato così per Silvia Cecere della 5°B enogastronomia del nostro Istituto, il Ferraris di Caserta, che, avendo scelto come filo conduttore “La musica” ha pensato bene di mettere in musica il concetto di limite, le derivate e la regola dell’Hopital distinguendosi per l’originalità durante il colloquio degli esami di Stato 2016/17, a dimostrazione del fatto che la matematica non è un linguaggio arido».

L’ispirazione è arrivata proprio nel corso di una lezione, come racconta il professore:

«Quando scrissi alla lavagna questi concetti sul limite di una funzione, Silvia aveva con sé la chitarra in classe e mi disse che gli sembrava un concetto difficile da apprendere. Io le risposi “E se si trattasse di una canzone? La impareresti subito!”. Lei prese la chitarra e in pochi minuti musicò quelle parole. Lì per lì sembrò una forzatura, ma pian piano quella canzone è diventata la colonna sonora del terzo trimestre e ha avuto il culmine agli esami di stato di Silvia, aperti dalla canzone di Pino Daniele “Napule è” e conclusi con i limiti in musica».

La creatività di Silvia non è rimasta, però, confinata al suo esame di stato, infatti, l’applicazione di quest’idea nata per caso sarà approfondita per l’utilizzo con gli alunni diversamente abili.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Redazione Avellino.Zon

Redazione Avellino.Zon
Tutte le notizie da Avellino e Provincia. Una redazione giovane, impegnata ad informare l'Irpinia e non solo. Avellino.Zon è la testata giornalistica irpina di Zon.it, giornale nazionale che si inserisce nel mondo dell'informazione online come network nuovo e dinamico. Per Info scrivici a redazione@avellino.zon.it WhatsApp 3779426559

Check Also

irpinia

Roghi in Irpinia, i carabinieri denunciano altre tre persone

Denunciate dai carabinieri altre tre persone dell’Irpinia responsabili di immissione nell’aria di fumi pericolosi e …