Breaking News
Home » Attualità » Solofra, sequestrato impianto di depurazione delle acque reflue
solofra

Solofra, sequestrato impianto di depurazione delle acque reflue

E’ di oggi il sequestro preventivo dell’impianto di depurazione delle acque reflue sito nel comune di Solofra e facente parte del complesso depurativo “Alto Sarno”

Oggi i militari del NOE dei Carabinieri di Salerno hanno dato esecuzione ad un provvedimento cautelare reale emesso, su richiesta della Procura della Repubblica, dal Giudice per le Indagini preliminare del Tribunale di Avellino, avente ad oggetto il sequestro preventivo dell’impianto regionale di depurazione delle acque reflue sito nel comune di Solofra e facente parte del complesso depurativo “Alto Sarno”.

solofra

Il GIP ha riconosciuto il fumus dei reati in ottemperanza alle prescrizioni del decreto di autorizzazione alle emissioni in atmosfera e gettito di cose idonee a molestare le persone.

Tali reati sono stati contestati in quanto, all’esito di accertamenti fatti in seguito a segnalazioni dei cittadini di emissioni moleste e nauseabonde provenienti dall’impianto di depurazione, veniva accertata l’inottemperanza da parte del soggetto gestore alle prescrizioni stabilite dall’autorizzazione regionale. Questa imponeva l’adozione, da parte di tutti gli stabilimenti, di accorgimenti per contenere le emissioni.

Nel corso delle indagini è stato effettuato un sopralluogo presso il sito, all’esito del quale sono state accertate varie anomalie nell’impianto di depurazione, relative all’assenza di un idoneo impianto per ridurre le esalazioni maleodoranti. Tali esalazioni provocano inoltre fastidio nella popolazione limitrofa.

Nonostante ciò l’impianto di depurazione resterà attivo nei prossimi giorni, ma con l’onere, per la società che gestisce l’impianto, di adeguarne le modalità.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Lucia Genovese

Lucia Genovese
Laureata in lettere classiche e specializzata in Filologia classica presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II, Lucia Genovese, classe 1989, ha intrapreso questa nuova esperienza presso la redazione di Zerottonove innanzitutto come un percorso di crescita, convinta di poter migliorare, sempre. Ama la lettura, i viaggi, la moda.

Check Also

vito lepore

Vito Lepore: i lupi battono l’Hapoel e volano in finale

La Scandone si presenta al PaladelMauro con una vittoria che vale la finale del XXV  …