Breaking News
Home » Prima Pagina » U.S. Avellino: ecco il punto sul calciomercato in entrata
Avellino

U.S. Avellino: ecco il punto sul calciomercato in entrata

A sole due settimane dall’inizio ufficiale del calciomercato, ecco tutte le idee che stanno nascendo per il mercato in entrata e in uscita

Nell’antico popolo romano circolava una frase che ad oggi rispecchia appieno la prima fase del calciomercato dell’Avellino: melius abundare quam deficere. Letteralmente, meglio abbondare che scarseggiare. Ad abbondare sono le idee, i nomi dei calciatori che potrebbero entrare a far parte della rosa biancoverde della prossima stagione, mentre a scarseggiare sono i fatti, con molte trattative in corso, ma lungi dall’essere concluse. Facciamo il punto della situazione.

DIFESA – Primo difensore sul taccuino dei dirigenti dell’Avellino è quello di Riccardo Marchizza,

Calciomercato, Avellino, Marchizza
Riccardo Marchizza, difensore della nazionale Under-20 del Mondiale sudcoreano

fresco del terzo posto nel mondiale sudcoreano Under-20 e di proprietà della Roma. Su di lui ci sono anche delle società di Serie A, ma i Lupi sembrano avere buone carte da poter giocare. In ogni caso è pronto il piano B, che prende il nome di Elio Capradossi, centrale difensivo sempre della squadra capitolina. In dirittura d’arrivo l’affare Nicola Falasco, terzino sinistro 24enne.

CENTROCAMPO – Per uno che entra, ce n’è uno che esce e difatti alla partenza di Paghera, direzione Vercelli o Chiavari, corrisponde l’arrivo di Di Tacchio, centrocampista ex Pisa. Da notare che entrambe le trattative, sono tra le mani di Giuffredi, procuratore di entrambi i centrocampisti. Alessandro Sbaffo, che non sarà riscattato dalla Reggiana, farà ritorno ad Avellino, ma senza restarci. Sulla trequarti, si tiene d’occhio il giovane Filippo Bandinelli, svincolato dopo il fallimento del Latina. Sulle fasce, interesse per il genoano Paolo Ghiglione ed Alfredo Bifulco, classe ’97 del Napoli.

ATTACCO – In attacco, la priorità dell’Avellino è trovare un giovane da mettere alle spalle di Matteo Ardemagni. In questo caso, i nomi sono due e sono anche molto lontani dal vestire il biancoverde, dato che i centravanti della Primavera del Milan, Luca Vido, è corteggiato dall’Atalanta mentre Andrea Pinamonti, uno degli avanti della Milano nerazzurra è molto richiesto, specie dal Crotone, molto interessato, secondo voci di corridoio, anche all’acquisto dell’ex Avellino Daniele Verde.

Non ci resta che aspettare e vedere in azione gli uomini di mercato dell’Avellino, pronti a piazzare quantomeno tre o quattro colpi davvero interessanti.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Francesco Testa

Francesco Testa
Soprannominato "El Rey Leon", diplomato nel 2015 presso il Liceo Scientifico "P.S. Mancini", studente in Lingue e Culture Straniere presso L'Università degli Studi di Salerno. Appassionato di quasi tutti gli sport. Collabora con Avellino.Zon dal gennaio 2017.

Check Also

banzano

Montoro, la sagra di Banzano incorona Sua Maestà la Patata

Tutto pronto per la XVI edizione della Sagra della Patata Banzanese: da oggi fino a …