Breaking News
Home » Attualità » Vaccinazioni, a Gesualdo Iannace ed Acone fanno il punto della situazione

Vaccinazioni, a Gesualdo Iannace ed Acone fanno il punto della situazione

A Gesualdo ieri, domenica 5 marzo, si è avuto un significativo e valido dibattito sul problema delle vaccinazioni

“Lo scopo dell’iniziativa di ieri”  – dice Luigi Petruzzo, uno degli organizzatori dell’evento –  “che ha visto coinvolti esperti della materia , è stato quello di poter offrire alla popolazione tutti gli elementi utili basati , soprattutto, su fondamenti scientifici per tutelare la propria salute e quella dei propri figli . La tematica ha suscitato molto interesse tanto da attirare tantissime persone, specialmente giovani”.

platea presente

Continua Petruzzo:  “Prima di dar spazio ai relatori, io insieme al dott. Savignano, al segretario PD di Gesualdo Virginio d’Adamo e Marco Inverso resp.  sanitario ANPAS , abbiamo fatto gli onori di casa , introducendo l’importante e sensibile tematica delle cure vaccinali. Dopo di noi , hanno preso parola Vittorio Ciarcia e Nicholas Ferrante , rispettivamente membri Futuredem, i quali insieme a Davide Ragone, presidente dei garanti Futuredem , hanno sostenuto, con discorsi molto ben articolati, che in medicina il valore reale della comunicazione deve essere misurato sulla attendibilità certificata”. Ad entrare nel cuore della questione sono stati gli esperti quali il Dott. Carlo Iannace consigliere regionale nonché responsabile Brest unit del moscati, il dott. Giuseppe de Iesu resp. centro vaccinale materno infantile presidio sanitario Mirabella Eclano, il dott. Geppino Genua, oncologo, coordinatore tecnico scientifico rete cure palliative – Hospice ASL Avellino e il dott. Nicola Acone direttore U.O malattie infettive AoSG moscati , i quali hanno analizzato gli aspetti clinico-epidemiologici: rischi e benefici della vaccinazione; sicurezza ed efficacia; gravità e frequenza della malattia che si vuole prevenire.
I medici hanno sottolineato l’importanza delle vaccinazioni, tenendosi quindi alla lontana dalla disinformazione dilagante di questi ultimi mesi e dalle paure ingiustificate scaturite, ad esempio, dai genitori o da persone che hanno poca competenza o se non addirittura nessuna rispetto a queste problematiche medico-cliniche. L’impegno dei medici e degli addetti ai lavori, alla fine, è stato quello promettere futuri incontri con convegni che interessano la salute pubblica.

 Inoltre, il dott. Iannace e il dott. Acone oltre ad essere rimasti sorpresi della grossa partecipazioni del pubblico, avendo avuto modo di fare un giro per Gesualdo,  sono rimasti incantati dagli scorci favolosi che il paese offre ai visitatori e non meno dalla maestosità del castello. Anche qui potrebbero aprirsi in futuro nuove prospettive di accoglienza e di turismo che l’associazione non mancherà sicuramente di portare avanti.

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Rocco Mannetta

Rocco Mannetta
Classe 1983, laurea specialistica in Filologia moderna presso l'Università degli studi di Salerno. Grande appassionato di cinema e tecnologie. Amministratore del blog katyannalott.com. Docente di materie letterarie presso "Istituto Sandro Pertini" di Montoro Inf. Con molto entusiasmo entra a far parte della famiglia Zon da aprile 2015.

Check Also

cinema

A Montoro la giornata di studi “IL Cinema in Irpinia: storia, memoria, territorio”

Martedì  4  luglio, nella cornice di Palazzo Macchiarelli di Montoro, un confronto a più voci sul …