Home » Prima Pagina » Avellino 3-1 Vicenza, D’Angelo celestiale
Vicenza, D'Angelo, pagelle

Avellino 3-1 Vicenza, D’Angelo celestiale

Un D’Angelo celestiale e il solito Ardemagni regalano ai lupi un’importantissima vittoria: tre punti e ottavo risultato utile consecutivo. Le pagelle

Sotto la pioggia battente del Partenio, il capitano D’Angelo regala ai lupi l’ottava gioia di fila, trasportando i biancoverdi sempre più in alto in classifica, dove è un po’ più lecito sognare.
Il capitano chiude la pratica già nel primo tempo, quando con due gol simili al 28′ e al 38′ regala alla squadra di Novellino una doppietta che vale 3 punti pesantissimi.
Nel secondo tempo al solito gol di Ardemagni, risponde Bellomo dalla distanza.

RADUNOVIC: 7

Nel primo tempo sceglie la giornata sbagliata per la gita al Partenio: pomeriggio piovoso e vento freddo. Nel secondo tempo si mette al lavoro con buone uscite e una fantastica parata a 5 minuti dalla fine.

GONZALEZ: 6

Bastano un paio di sguardi poco rassicuranti per allontanare De Luca dalla sua zona.

DJIMSITI: 7

Giacomelli e De Luca fanno le prove generali per il gol, ma Djimsiti li annulla e nella sua area impone la No Fly Zone. Guastafeste.

JIDAYI: 6,5

Le parate di Radunovic, il ritorno di Djimsiti: nonostante il diluvio, per Jidayi è una bella giornata.

LAVERONE: 6,5

Regge bene finché si gioca a calcio, ha qualche difficoltà in più quando il campo si allaga e deve passare alla pallanuoto.

LASIK: 6,5

Buona gara per l’ex-Brescia, che con la suola spolvera il pallone dell’1-0 per D’Angelo. Sarà l’unico intervento pulito della sua ottima partita.

(53′ Omeonga: 6,5)

MORETTI: 7

Illumina il plumbeo pomeriggio avellinese con un lampo di genio: lancio da metà campo che dà il via all’azione dell’1-0. Fondamentale anche in fase difensiva.

PAGHERA: 6,5

Con l’aiuto del campo disastrato, sradica il pallone dai piedi di Doumbia e regala il pallone del momentaneo 3-0 ad Ardemagni.

(76′ Castaldo: 6)

entella, d'angelo, pagelle, trapani
D’Angelo, doppietta e uomo partita contro il Vicenza

D’ANGELO: 8

Oggi sulla fascia sinistra al posto di Belloni, il capitano decide di trasformarsi in attaccante di razza e con due inserimenti pregevoli si trova di fronte a Benussi, davanti al quale insacca con la freddezza di un bomber puro, mettendo in ghiaccio la partita. Celestiale.

VERDE: 6,5

Il buon Daniele si trova di fronte Bianchi e si lascia un po’ ammorbidire dalla vicinanza cromatica, mezzo voto in più per l’assist del 2-0.

ARDEMAGNI: 7,5

Contribuisce a due reti su tre dell’Avellino, nella prima proteggendo ottimamente il pallone e nella terza insaccando in rete: questo è l’Ardemagni che i tifosi irpini volevano.
Esulta starnutendo in maniera scenografica, anche se di questi tempi si preferisce chiamarla Dab-Dance.

(85′ Eusepi: s.v.)

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Antonio Loguercio

Antonio Loguercio

Check Also

celesini

Ascanio Celestini al Teatro Gesualdo nelle vesti del “povero Cristo”

Martedì 28 marzo al Teatro Gesualdo di Avellino, andrà in scena Ascanio Celestini con lo …