Breaking News
Home » Prima Pagina » Avellino – Salernitana, le probabili formazioni

Avellino – Salernitana, le probabili formazioni

Novellino prepara la formazione che si darà battaglia contro la Salernitana. Il derby campano con i granata è previsto alle ore 15 della vigilia di Natale

CASA LUPI

Avellino(4-4-2): Frattali; Gonzalez, Djimsiti, Jidayi, Perrotta; Omeonga, D’Angelo, Verde, Belloni; Castaldo, Ardemagni. All: Novellino

La squadra di Walter Novellino si prepara ad affrontare una delle partite più importanti della stagione, che cade quando il calendario gregoriano segna il giorno 24 del mese di Dicembre, ovvero la Vigilia di Natale.

I calciatori, come mister e tifosi, probabilmente digiuneranno in vista del cenone della sera, ma non disdegnerebbero una dolce vittoria che riempia più il petto d’autostima che lo stomaco.

entella, d'angelo, pagelle
D’Angelo, bandiera biancoverde

Il mister si affiderà tra i pali a Frattali, mentre in difesa dovrebbe riproporre i quattro visti nell’ultimo match esterno contro il Bari, con il valzer di Jidayi, Perrotta e Asmah per due maglie da titolari, con i primi due favoriti sul ghanese.

A centrocampo Paghera, tornato disponibile, può insidiare il posto ad Omeonga, mentre la bandiera biancoverde sarà sventolata dal capitano D’Angelo; più avanti sugli esterni Verde e Belloni tenteranno di spingere l’acceleratore sulle fasce.

In attacco chi è sicuro di una maglia da titolare è Castaldo, Ardemagni dopo le ultime partite potrebbe dover guardare Mokulu giocarsi il derby dal 1′, ma il tecnico scioglierà la riserva solo poco prima della partita.
Occhio all’ingresso di Camarà nel finale.

Bidaoui e Diallo non convocati, ritornano Crecco e Donkor in panchina.

CASA SALERNITANA
Salernitana (4-3-3): Terracciano; Perico, Schiavi, Tuia, Vitale; Busellato, Della Rocca, Ronaldo; Improta, Joao Silva, Rosina. All: Bollini

Il mister granata Bollini ha squalificati sia in difesa, con Bernardini sostituito da Tuia, che in attacco, dove dovrà rinunciare a Coda per Joao Silva.
Pesante l’assenza dell’attaccante italiano, capocannoniere della Salernitana, con 7 gol in 18 presenze.

Problemi anche per l’ex-Zito che, colpito da un virus influenzale, potrebbe lasciare il posto a Della Rocca dal primo minuto.

In attacco Bollini proporrà dunque un tridente con Joao Silva punta centrale, attorno al quale graviteranno Rosina e Improta per tentare di sfondare la retroguardia biancoverde.

Non dovrebbe partire dal 1′ neanche Donnarumma per problemi muscolari, pronto a subentrare nel corso della partita.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Antonio Loguercio

Antonio Loguercio

Check Also

Miss-Italia-2016-rachele risaliti

Rachele Risaliti, Miss Italia 2016, sarà ospite ad Avellino

Miss Italia 2016, Rachele Risaliti, sarà ad Avellino il prossimo 2 marzo, come  ospite speciale …