Breaking News
Home » Prima Pagina » Calcioscommesse, l’Avellino ora rischia
Figc, procura, scommesse, calcioscommesse, U.S. Avellino
(Foto Ansa)

Calcioscommesse, l’Avellino ora rischia

Rischiano i lupi per la vicenda calcioscommesse: la Procura della Figc chiede 7 punti di penalizzazione per la società di Taccone

È arrivata la richiesta di sanzione della FIGC riguardo la vicenda calcioscommesse della stagione 2013/2014: 7 punti di penalizzazione e 145mila euro di ammenda per l’Avellino.
Le accuse riguardano delle presunte combine in occasione delle partite Modena-Avellino (17 maggio 2014) e Avellino-Reggina (25 aprile 2014).

Luigi Castaldo, attaccante dell'Avellino, entella
Luigi Castaldo, richiesti 6 mesi di squalifica per l’attaccante

Le richieste di sanzione sono arrivate per tutti gli indagati nella vicenda: per Armando Izzo (all’epoca dei fatti in forza all’Avellino, ora al Genoa) Francesco Millesi e Luca Pini una proposta di sei anni di squalifica, con richiesta di preclusione e 20 mila euro di ammenda.

Per Castaldo, così come gli ex Pisacane, Arini e Biancolino, la richiesta è invece di 6 mesi di squalifica e 30 mila euro di ammenda, con l’accusa di non aver denunciato gli illeciti alla Procura federale.

A rischiare non sono solo i giocatori, ma anche il presidente Taccone per il quale sono stati proposti 9 mesi di inibizione e 45mila euro di ammenda.

Una brutta sorpresa per i tifosi irpini e per la società la stessa, che ora dovrà rispondere alle accuse e alle richieste ritenute inammissibili dalla difesa irpina.
La data da segnare è dunque il 7 aprile (essendo state accolte dal Tribunale Federale Nazionale le eccezioni preliminari presentate dalla società irpina), giorno in cui vi sarà l’udienza-bis e saranno discussi i 7 punti di penalizzazione richiesti dalla Procura e già messi, quindi, in discussione.

Una possibile stangata che rischia di compromettere la stagione dei biancoverdi, i quali dovranno essere bravi, già a partire da domani contro il Perugia, a non farsi deconcentrare, rispondendo sul campo sotto la guida attenta di Novellino.

 

 

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Antonio Loguercio

Antonio Loguercio
Classe 1994, appassionato di calcio, satira e di scritture di autobiografie in terza persona. Sconsiglia caldamente la lettura delle pagelle dell'Avellino a chiunque abbia lo stesso livello di sarcasmo di Kim Jong-un. Collabora con Zon da luglio 2015.

Check Also

solofra

Solofra: al via il primo corso di Laurea in Italia in Videogame ed Animazione

Videogiochi ed Animazione: è questo l’indirizzo – un unicum in Italia – della Laurea Triennale …