Home » Prima Pagina » Gubitosa saluta :”Nessun problema con Taccone, ma progetti differenti”
Gubitosa, progetto

Gubitosa saluta :”Nessun problema con Taccone, ma progetti differenti”

Michele Gubitosa lascia l’Avellino, a cui è stato legato negli ultimi 3 anni. Al momento Taccone è unico proprietario, ma valuta diverse offerte

Con un saluto commosso, a pochi minuti dalla firma che sancisce la fine del rapporto tra Gubitosa e il club irpino, Michele Gubitosa si congeda dopo 3 anni passati al fianco di Walter Taccone:

“È stato un onore rappresentare l’Avellino. Con Walter non c’è stato alcun conflitto a livello personale, ma sono state scelte riguardanti la società, per la quale avevamo progetti differenti, alla fine ha vinto quello di Taccone.
Esco a testa alta e so di aver dato tutto il cuore per questa città.
Questa con l’Avellino è stata una delle mie più belle esperienze lavorative, anche grazie ai tifosi, che sono la vera marcia in più di questa città”.

gubitosa, taccone, progetti
Taccone, presidente dell’Avellino

Ai microfoni di Irpinianews.it si aggiunge la voce dello stesso presidente Taccone:

“Michele è stato il miglior socio, sempre disponibile e pronto ad agire per il bene dell’Avellino. Il nostro rapporto non è assolutamente incrinato e so che se ci sarà bisogno potrò sempre contare su di lui, anche se non è più socio.
Cosa cambia adesso? Adesso la situazione è uguale a quando siamo saliti in serie B, vedremo se qualcuno vorrà dare una mano per continuare, le offerte ci sono.”

Si scrive dunque un nuovo capitolo nel club irpino che, prima dell’iscrizione al campionato il 20 giugno, potrebbe avere un nuovo protagonista.
Sono infatti ben 3 le offerte scritte ricevute da Taccone: se dovessero andare in porto prima del 20 giugno, verranno considerate da Taccone, altrimenti l’attuale presidente continuerà da solo per tutta la stagione.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB

About Antonio Loguercio

Antonio Loguercio
Classe 1994, appassionato di calcio, satira e di scritture di autobiografie in terza persona. Sconsiglia caldamente la lettura delle pagelle dell'Avellino a chiunque abbia lo stesso livello di sarcasmo di Kim Jong-un. Collabora con Zon da luglio 2015.

Check Also

Atripalda

Atripalda, detenuto domiciliare trovato in possesso di cocaina e marijuana

I Carabinieri hanno dichiarato in arresto un 50enne di Atripalda, già detenuto ai domiciliari, poiché …