lunedì - 25 Gennaio 2021

Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...
More

    2 Aprile 2018: la Pasquetta e l’Autismo

    Ultime Notizie

    Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

    Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...

    Maltempo in Irpinia, ecco dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco

    Oggi 24 gennaio, i vigili del fuoco di Avellino hanno effettuato decine di interventi nelle ultime 12 ore a causa del maltempo che ha...

    Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...

    Nusco, De Mita rinvia il rientro in classe

    Covid-19, troppi positivi tra i giovani: il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, rinvia il rientro in classe Nusco - Ancora troppi i casi recenti...

    2 Aprile 2018: quanto vorranno festeggiare la Pasquetta le famiglie di bambini autistici in Campania?

    Quest’anno la Giornata Mondiale della Consapevolezza sull’Autismo, che cade il 2 aprile, coincide con la Pasquetta e, nonostante non mancheranno eventi e manifestazioni sul tema, viene da chiedersi quanta voglia abbiano di festeggiare le famiglie di bambini e ragazzi autistici che vivono in Campania (e non solo)?

    - Advertisement -

    Sicuramente negli anni la conoscenza di questo disturbo pervasivo dello sviluppo” (o disturbo dello spettro autistico) è notevolmente aumentata e, con essa, la sensibilità verso tutti quegli aspetti ancora problematici della quotidianità delle famiglie che vivono l’autismo. Del resto sarebbe stato impossibile ignorare le esigenze e il diritto alla piena inclusione di circa un bambino ogni 100 (non vi sono, ad oggi, stime certe sull’incidenza del disturbo in Italia e nel mondo, che potrebbe essere ancora maggiore).

     

    Tuttavia, per chi ha avuto modo di approfondire le normative e la politica assistenziale legata all’autismo in Italia, viene veramente da chiedersi quanto vorranno festeggiare le famiglie che vivono l’autismo in questo 2 aprile 2018, una giornata soleggiata e spensierata per molti, ma sicuramente non per chi sta ancora aspettando di iniziare una preziosa terapia (essendo stato inserito in una lunga lista d’attesa) o si è visto costretto a cambiare l’affezionato terapista (e se c’è riuscito, già può considerarsi fortunato) per via di una chiusura improvvisa e preoccupante dell’Aias di Avellino o per i genitori di un ragazzo ormai maggiorenne, miracolosamente guarito dall’autismo per lo stato italiano e costretto a fare i conti con l’inadeguatezza e l’incompletezza della legge che regola l’invalidità civile.

    E di persone scontente se ne potrebbero elencare veramente parecchie!Del resto lo sconforto è ormai generalizzato se si pensa che, dopo l’adozione di una legge apposita nella nostra regione per i disturbi del neurosviluppo e dello spettro autistico (legge regionale n. 26 del 28.09.2017) le famiglie hanno dovuto fare i conti con una incomprensibile, quanto inaccettabile, sospensione di fatto della stessa per via dei dubbi di costituzionalità sollevati dal Consiglio dei Ministri, con particolare riguardo alla copertura economico-finanziaria. Sono cosi sfumate tutte quelle speranze di vedere finalmente attuata anche dalla nostra regione una valida politica inclusiva ed assistenziale per bambini e ragazzi autistici.

    Che sia, allora, una giornata di consapevolezza quella del 2 aprile, ma anche di presa in carico di un impegno concreto, non meramente elettorale o di propaganda, ora che abbiamo finalmente superato  il  4 marzo!

    Per chi volesse provare a capire come ci si sente …

     

    Latest Posts

    Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

    Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...

    Maltempo in Irpinia, ecco dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco

    Oggi 24 gennaio, i vigili del fuoco di Avellino hanno effettuato decine di interventi nelle ultime 12 ore a causa del maltempo che ha...

    Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...

    Nusco, De Mita rinvia il rientro in classe

    Covid-19, troppi positivi tra i giovani: il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, rinvia il rientro in classe Nusco - Ancora troppi i casi recenti...