domenica - 5 Luglio 2020

Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...
More

    “I guerrieri normanni di Melfi” all’ex Carcere Borbonico

    Ultime Notizie

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...

    Lunedì 22 maggio, alle ore 16.00, nel complesso monumentale dell’ex Carcere Borbonico si terrà la presentazione del libro di Edoardo Spagnuolo “I guerrieri normanni di Melfi. Le origini del regno di Sicilia”

    [ads1]

    - Advertisement -

    L’Archivio di Stato di Avellino, lunedì 22 maggio 2017, alle ore 16.00, nel complesso monumentale dell’ex Carcere Borbonico (via Verdi 17, Avellino)"I guerrieri normanni di Melfi" all'ex Carcere Borbonico proporrà, nell’ambito dell’iniziativa ministeriale di promozione della lettura “Il Maggio Dei Libri”, organizzata dal Centro per il libro e la lettura, un incontro di  presentazione del libro di Edoardo Spagnuolo I guerrieri normanni di Melfi. Le origini del regno di Sicilia (marzo – settembre 1041) ”.

    Il testo (Delta3 edizioni, Grottaminarda (AV) 2017) analizza le cronache del tempo ripercorrendo gli avvenimenti  accaduti nel circondario di Melfi dagli inizi di marzo del 1041 agli inizi del mese di settembre. Fatti di eccezionale rilevanza, che incisero sulla storia della città e, più in generale sul corso storico del Mezzogiorno d’Italia.

    Ai saluti di  Maria Amicarelli, direttore dell’Archivio di Stato di Avellino, seguirà la relazione dell’autore  prof. Edoardo Spagnuolo. Parteciperanno professori e  studenti del Liceo classico   “P. Colletta ” di Avellino.

    [ads2]

    Latest Posts

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...