Allarme bomba questa mattina al Tribunale di Avellino



0
Avellino

Allarme bomba al Tribunale di Avellino questa mattina a causa un bigliettino, evacuato l’edifico nelle prime ore del mattino

Aggiornamento ore 15:00 – Dalla tarda nottata di ieri dopo il ritrovamento del bigliettino nel bar nei pressi del Tribunale di Avellino, si sono mosse tutte le forze di stato, Polizia, Digos per effettuare i vari controlli non trovando alcun materiale esplosivo. A sopraggiungere sul posto poco più tardi anche l’unità cinofila, che utilizzerà i cani speciali per maggiori controlli sull’intero edificio e per dare conferma o smentire la presenza dell’ordine esplosivo.

Negli anni sono stati diversi gli allarmi relativi ad ordigni in tribunale ad Avellino, e spesso coincidevano con processi da rinviare, per fortuna in nessuno dei casi c’è stato riscontro positivo ai messaggi di allarme inviati.avellino

Ritrovato ieri a tarda sera nel bagno di un bar nei pressi del Tribunale di Avellino un bigliettino allarmante. All’interno c’era scritto :“Non è uno scherzo, è stata messa una bomba che esploderà il 25… Ci sfida a trovarla prima”.

La polizia è presente sul posto con la Digos coordinata dal dottore Cutolo, è stato sentito anche il barista di turno di ieri sera che ha trovato questo bigliettino nel bagno a terra.

Pochi uffici attivi a lavoro, come ogni sabato, i presenti sono stati fatti evacuare dall’edificio. In mattinata potrebbe arrivare il Nucleo Speciale della bonifica con le attività cinofile.

Anche se dopo qualche ora una prima bonifica al Tribunale di Avellino, da parte degli artificieri ha riportato esito positivo. Intanto si aspettano ulteriori accertamenti.

A cura di Marika Cifiello

leggi anche: Rauzzino (Pd): “messa in sicurezza Tribunale, priorità”

Leggi anche