Alta Irpinia, tre persone sorprese in possesso di stupefacenti

0
alta irpinia

I Carabinieri della Compagnia di Montella hanno sorpreso in Alta Irpinia tre persone tra i 18 e i 35 anni responsabili di detenzione di sostanze stupefacenti 

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità.

L’attività, spesso condotta unitamente ad unità cinofila, è mirata a dissuadere i giovani dall’uso di sostanze stupefacenti.Montella

In tale contesto, i militari della Compagnia di Montella hanno eseguito varie perquisizioni nei confronti di soggetti considerati di possibile interesse operativo nella lotta alla droga: all’esito di tali attività tre soggetti, sorpresi in possesso di modiche quantità di stupefacenti, sono stati segnalati quali assuntori.

Nello specifico in Alta Irpinia, i Carabinieri della Stazione di Paternopoli hanno segnalato alla Prefettura di Avellino un 25enne del posto ed una 35enne di Fontanarosa ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90.

Analoga segnalazione da parte dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile per un 30enne di Montella.

Sottoposti a sequestro vari grammi di marijuana ed un grinder.

Tali specifici servizi continueranno anche nei prossimi giorni nell’intera provincia.

Leggi anche:

Montella, spaccio e detenzione abusiva di armi. In manette un 35enne