Altavilla Irpina, panico lungo l’isola pedonale



0
Pratola Serra, Altavilla

Altavilla Irpina, semina il panico con la sua autovettura lungo l’isola pedonale. Il giovane del posto è ritenuto inoltre responsabile di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti

Ad Altavilla Irpina un giovane guidatore spericolato aveva seminato il panico tra i pedoni. I fatti risalgono allo scorso mese di luglio, quando a seguito di una richiesta telefonica pervenuta alla Centrale Operativa, i Carabinieri giungevano ad Altavilla Irpina.

Altavilla Irpina, panico lungo l'isola pedonaleQui, infatti, era stata segnalata un’autovettura che percorreva a velocità sostenuta l’isola pedonale di Corso Garibaldi: durante la corsa, l’auto aveva anche danneggiato un veicolo in sosta.

Sul posto, dislocati in zona secondo il piano predisposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, i militari avevano individuato e bloccato l’auto segnalata. Alla guida del veicolo veniva identificato un ragazzo ventiseienne, pregiudicato del posto, sprovvisto della patente di guida, che non aveva mai conseguito.

Dai successivi esami il giovane è risultato anche positivo all’esame dei cannabinoidi. Pertanto è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino, nonché segnalato alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 del D.P.R. 309/90 per assunzione stupefacenti.

Leggi anche