AMDOS: “Sette passi per il sorriso”



0
admos

La nuova iniziativa natalizia sostenuta dalle associazioni AMDOS per la prevenzione del tumore al seno

“Sette passi per il sorriso” è l’altra iniziativa organizzata dalle associazioni Amdos e Amos Irpine, Noi in Rosa, Oltre il Rosa la Forza della Vita e Pro Loco Atripaldese che, guidate dal senologo Carlo Iannace, si occupano di diffondere l’importanza della prevenzione del tumore al seno e dell’unione nel percorso delle cure.

Dopo la famosa “Camminata rosa”…

…Tenutasi lo scorso 29 settembre ad Avellino, con oltre 10.000 partecipanti, le associazioni AMDOS hanno lanciato questa novità per Natale. I “Sette passi” fanno riferimento a sette paesi che ospiteranno mercatini natalizi, spettacoli e convegni. L’ unico scopo è far conoscere l’ importanza della prevenzione per il tumore al seno.

L’iniziativa servirà non solo a continuare l’azione di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno, ma anche a raccogliere fondi per i ragazzi del presidio ospedaliero Santobono – Pausilipon di Napoli.

admos

“Il primo passo”…

Il primo dicembre a Taurasi si è compiuto “il primo passo” alle 16.00, con l’apertura dei mercatini della Solidarietà, dove si sono trovate le palline rosa create a mano da oltre 4000 donne. Alle 18.00, il convegno “Oltre la cura: l’importanza delle attività ricreative e culturali nella malattia oncologica”. Hanno preso parte il sindaco di Taurasi Antonio Tranfaglia, il presidente del Rotary Club Taurasi Lorenzo Matteo, la presidente del Consiglio Regionale della Campania Rosetta D’Amelio, il senologo e consigliere regionale Carlo Iannace, il direttore generale dell’ospedale Santobono – Pausilipon di Napoli Annamaria Minicucci, il direttore sanitario dell’A.O.U. Federico II Emilia Anna Vozzella, il direttore generale dell’A.O.R.N. San Pio di Benevento Mario Vittorio Nicola Ferrante, il direttore generale dell’Asl Avellino Maria Morgante, il direttore generale dell’A.O.R.N. Moscati di Avellino Renato Pizzuti, il direttore U.O. Oncologia del Moscati Cesare Gridelli e le psiconcologhe del Moscati Annalisa Stanco e Rossella Lepore.

Dopo questo primo passo a Taurasi, AMDOS continuerà con le altre tappe, ognuna con un proprio significato. Ci sarà l’accensione di un albero di Natale al Moscati di Avellino con la musica di un complesso formato da ragazzi disabili, l’ albero a rione Mazzini,  i mercatini ad Avellino e in altri punti della Provincia. Insomma, si cerca di dare visibilità anche ad alcune zone di Avellino, troppo spesso dimenticate.

Ecco il programma del “prossimo passo”:

Vedi anche: https://www.facebook.com/amdosmercogliano/?epa=SEARCH_BOX

Leggi anche