Ance Avellino, Raffaele Trunfio è il nuovo presidente del Gruppo Giovani

0
avellino

È l’ingegnere Giuseppe Trunfio il nuovo presidente del Gruppo Giovani Imprenditori Edili dell’Ance di Avellino per il triennio 2018/2021

Presso la sede dell’Associazione Costruttori Edili di Avellino si è svolta alle ore 17.00 l’Assemblea del Gruppo Giovani Imprenditori Edili per il rinnovo delle cariche sociali per il prossimo triennio 2018/2021.

All’unanimità e per acclamazione è stato eletto nuovo Presidente l’ing. Raffaele Trunfio, Direttore Tecnico dell’impresa edile T.A.V.A. srl di Villamaina (Av).

I lavori sono iniziati con la relazione introduttiva del Presidente uscente, il dott. Alfonso Palma dell’impresa edile Costruzioni Alfonso Palma s.r.l. di Atripalda (Av) che ha ricordato con viva commozione l’ing. Giuseppe Scognamillo, collega e amico che lo ha accompagnato e seguito durante la sua Presidenza.

avellino
Giuseppe Trunfio

Palma ha ripercorso le numerose iniziative realizzate dal Gruppo, le problematiche affrontate e le importanti esperienze fatte in Ance Campania e in ANCE. Nel ringraziare tutti gli iscritti e il Consiglio Direttivo uscente, Palma ha, dunque, proposto all’Assemblea di nominare Presidente l’Ing. Trunfio Raffaele.

Dopo l’acclamazione il Presidente ha illustrato il programma. “Obiettivo del Gruppo – ha dichiarato – è quello di veicolare un reale cambiamento”. Il Presidente ha espresso gli obiettivi del nuovo Consiglio Direttivo per il triennio 2018/2021, puntando l’attenzione sui temi dell’innovazione, dello sviluppo tecnologico applicato alla gestione aziendale, dell’associazionismo e della partecipazione attiva e collaborativa tra i componenti del Gruppo Giovani.

Ha preso poi la parola il VicePresidente di ANCE AVELLINO Angelo Bruschi che ha espresso viva soddisfazione per le linee programmatiche del Presidente del Gruppo Giovani e ha condiviso le iniziative proposte. “Il Gruppo Giovani ha un ruolo fondamentale – ha affermato – quello di raccontare l’edilizia fuori dagli schemi tradizionali”.

Il Presidente Trunfio, nell’accogliere con entusiasmo e senso di responsabilità il nuovo incarico ha presentato la squadra di imprenditori che in seno al Consiglio Direttivo lo affiancherà: l’Avv. Gianluca Volpe socio dell’impresa Edilizia Volpe s.a.s di Montella, il sig. Antonio Prudente, titolare dell’impresa La Casa Nova Soc. Coop. Di Nusco e il dott. Dario De Angelis, socio dell’impresa edile S.I.L.A. srl di Monteforte Irpino.

Viva soddisfazione da parte dei giovani associati per l’elezione del nuovo Presidente, che rappresenta pienamente lo spirito e i valori degli imprenditori aderenti all’Ance Giovani Avellino.

La Biografia

Raffaele Trunfio è nato ad Avellino il 21 luglio 1981, sposato e padre di Luigia e Angelo.

Laureato in Ingegneria Meccanica, opera nel settore edile ed industriale sia da libero professionista che da Direttore tecnico dell’impresa di famiglia, la T.A.V.A. di Angelo Trunfio & C. S.r.l., fondata nel 1975 dal padre Angelo e dallo zio Antonio, con sede a Villamaina (AV), azienda specializzata nella costruzione e ristrutturazione di edifici civili, nel restauro monumentale, nella costruzione di strade e acquedotti nonché nella costruzioni di strutture in legno, opera negli appalti pubblici e privati. Già componente del Gruppo Giovani ANCE AVELLINO, l’ing. Trunfio è membro del Consiglio generale di Confindustria Avellino.

Fin da piccolo ha sempre messo a disposizione dell’azienda la propria energia e negli anni a seguire la propria competenza tecnica, implementata nello svolgimento della attività libero professionale di Ingegnere ed investita a tempo pieno nella società, ancora a conduzione familiare, nella quale come direttore tecnico si occupa all’attività tecnico progettuale, cantieristica, sicurezza nonché nella gestione del sistema di controllo ISO 9001.

Animato da passione ed impegno civile ha dato il proprio contributo sociale portandolo ad essere nel 2011 membro attivo dell’amministrazione comunale del paese irpino in cui è cresciuto e nel quale ha sede legale l’azienda.

Amante del verde dell’Irpinia, è socio accomandatario della società agricola T.A.C.A.R., una impresa agricola che produce prodotti tipici del territorio e che vanta un agriturismo, Torre Gianluise, in una antica struttura restaurata dall’impresa di costruzione che rappresenta e vincolata dai beni culturali.