martedì - 29 Settembre 2020

Cervinara, niente zona rossa al momento

Continuano a crescere i contagi a Cervinara. Il Sindaco Lengua rassicura che al momento non ci sarebbero gli estremi per una zona rossa Anche il...
More

    Aquilonia, coltivavano cannabis padre e figlia denunciati dai Carabinieri

    Ultime Notizie

    Cervinara, niente zona rossa al momento

    Continuano a crescere i contagi a Cervinara. Il Sindaco Lengua rassicura che al momento non ci sarebbero gli estremi per una zona rossa Anche il...

    Ariano Irpino, conclusa la terza edizione del Sud Motor Expo

    Conclusa la terza edizione del Sud Motor Expo tenutasi ad Ariano Irpino nel fine settimana e che sabato ha visto anche la presenza di...

    Lioni, altri due persone positive al Coronavirus

    A comunicarlo è stato il sindaco del comune di Lioni Yuri Gioino dal suo profilo social Immediatamente dopo la notizia della positività al Covid-19 della...

    Coronavirus, altre 15 persone positive in Provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino altri 10 nel comune di...

    Sono stati denunciati dai Carabinieri forestali padre e figlia di Aquilonia con l’accusa di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti

    Aquilonia – I Carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia hanno denunciato un sessantenne e la figlia trentenne, ritenuti responsabili di produzione, traffico e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.aquilonia

    - Advertisement -

    Nello specifico, a seguito di perquisizione domiciliare eseguita unitamente ai colleghi delle Stazioni di Aquilonia e Monteverde, all’interno di un terreno ubicato ad Aquilonia in prossimità dell’abitazione dei predetti, i Carabinieri accertavano la presenza di aree terrazzate ove venivano rinvenute 206 piante di “cannabis indica” (dell’altezza variabile tra gli 80 centimetri e i due metri), sottoposte a sequestro unitamente all’apposito sistema di irrigazione ed a varie confezioni di antiparassitari e fertilizzanti.

    La mole di elementi raccolti consentiva ai Carabinieri di delineare un preciso ed importante quadro indiziario che, d’intesa con la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino, faceva sì che a carico dei due scattasse la denuncia in stato di libertà per il reato di cui all’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

    Oltre ad Aquilonia.

    AVELLA (AV) – RAPINA UN GIOVANE CONOSCIUTO SU FACEBOOK: I CARABINIERI ARRESTANO UN 33ENNE.

    I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno arrestato in flagranza di reato un 33enne di Napoli ritenuto responsabile di rapina.

    È accaduto questa notte ad Avella. I due si erano da poco conosciuti tramite Facebook. Al rifiuto di consegnargli del denaro, il 33enne aggredisce con pugni e schiaffi il ragazzo di qualche anno più giovane di lui, e si impossessa del suo cellulare. Quindi lo fa scendere dall’auto e si allontana.

    Ricevuta la notizia da parte del malcapitato, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile (già di perlustrazione in quell’area nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità), bloccano dopo qualche minuto l’auto con alla guida il presunto responsabile il quale all’esito di perquisizione viene trovato in possesso della refurtiva e di una modica quantità di cocaina.

    Condotto in Caserma, su disposizione della Procura della Repubblica di Avellino, il 33enne è stato tratto in arresto e trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa di comparire dinnanzi al Tribunale per il rito direttissimo previsto per oggi.

    Continua su Avellino zon

    Latest Posts

    Cervinara, niente zona rossa al momento

    Continuano a crescere i contagi a Cervinara. Il Sindaco Lengua rassicura che al momento non ci sarebbero gli estremi per una zona rossa Anche il...

    Ariano Irpino, conclusa la terza edizione del Sud Motor Expo

    Conclusa la terza edizione del Sud Motor Expo tenutasi ad Ariano Irpino nel fine settimana e che sabato ha visto anche la presenza di...

    Lioni, altri due persone positive al Coronavirus

    A comunicarlo è stato il sindaco del comune di Lioni Yuri Gioino dal suo profilo social Immediatamente dopo la notizia della positività al Covid-19 della...

    Coronavirus, altre 15 persone positive in Provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino altri 10 nel comune di...