Ariano Irpino, intensificati i controlli sul lavoro nel territorio

0
Ariano Irpino, intensificati i controlli sul lavoro nel territorio

I Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, su disposizione del Comando Provinciale di Avellino, hanno intensificato i controlli sul territorio tesi a contrastare i reati sui luoghi di lavoro nonché il fenomeno del lavoro sommerso

Oltre 20 aziende sono state controllate sul territorio irpino dai Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, con circa 100 lavoratori identificati. Questi i risultati emersi dalle indagini:

Ariano Irpino, intensificati i controlli sul lavoro nel territorio–      a Vallata un imprenditore è stato sanzionato per inosservanza di specifiche normative relative alla repressione del lavoro sommerso; si è disposta la sospensione dell’esercizio, poiché è stata riscontrata la presenza di quattro lavoratori in nero;

–      individuata nella Baronia un’autorimessa, allestita abusivamente, priva di qualsiasi autorizzazione edilizia,  sanitaria ed amministrativa. L’officina e le attrezzature sono state  sottoposte a sequestro. L’Autorimessa in questione era gestita da una persona del luogo, con un giovane di nazionalità rumena alle dipendenze: per entrambi  è scattata la denuncia in stato libertà alla competente Autorità Giudiziaria;

–      ad Ariano Irpino, nel corso del controllo di un cantiere edile gestito da una ditta del foggiano, si è accertato che in loco erano impiegati due lavoratori  in nero. In seguito alle accertate violazioni e alle contestate sanzioni nello specifico settore normativo è stata disposta la sospensione dell’esercizio cantieristico.