Ariano Irpino, evasione dai domiciliari



0

Ad Ariano Irpino un diciassettenne agli arresti domiciliari, allontanatosi senza giustificato motivo, è incorso in una nuova misura cautelare da scontare presso un centro di recupero

Ad Ariano Irpino, i Carabinieri della locale Compagnia nei giorni scorsi hanno arrestato un diciassettenne dell’est-Europa, ritenuto responsabile di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Ariano Irpino: evasione dai domiciliariIl giovane, dopo aver trascorso un periodo presso il Centro di Prima Accoglienza di Napoli, su ordine del Tribunale per i Minorenni di Napoli, è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione ad Ariano Irpino.

Nonostante la restrizione, a seguito dei controlli effettuati dai Carabinieri del locale Nucleo Operativo, il giovane non è stato trovato in casa e le successive indagini hanno accertato che si era allontanato senza giustificato motivo.

Denunciato alla competente Autorità Giudiziaria, è stata disposta nei suoi confronti una nuova misura cautelare presso una comunità di recupero, limitrofa ad Ariano Irpino.

Leggi anche