Ariano Irpino, Franza chiede delucidazioni ad Irpiniambiente

Il Sindaco di Ariano Irpino chiede notizie ad Irpiniambiente su utilizzo deposito di proprietà dell’AIR e prospetta soluzioni alternative

Il Sindaco di Ariano Irpino Enrico Franza, in data odierna 16 novembre 2020, ha inviato una nota alla Società Irpiniambiente spa.

 

Irpiniambiente

Nella nota richiede di essere informato “ad horas”, su quanto appreso dagli organi di stampa circa la notizia riguardante l’utilizzo, da parte della suddetta Società, degli immobili destinati attualmente al ricovero degli automezzi dell’AIR, siti in località Cardito.

Tenuto conto che detti immobili (area di parcheggio ed annesso edificio) gravitano in una zona molto popolosa, con una spiccata vocazione commerciale e di servizio, nonché si trovano ubicati nelle immediate vicinanze di edifici scolastici che ospitano scuola dell’infanzia, scuola elementare, scuola media e istituto alberghiero, si ritiene doveroso approfondire le modalità di utilizzo dell’area.

IL SINDACO E L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DISPONIBILI A PROSPETTARE SOLUZIONI ALTERNATIVE

Altresì, nella nota si richiede di conoscere le modalità di concessione di tali immobili nonché di precisare l’utilizzo degli stessi, al fine di valutare la compatibilità delle attività che codesta Società vorrà attivare in relazione alle previsioni urbanistiche e di decoro urbano e alla normativa igienico- sanitaria vigente a tutela della salute pubblica.

Infine il Sindaco e l’Amministrazione Comunale tutta si rendono disponibili a prospettare soluzioni alternative che possano comunque soddisfare le attuali esigenze.

Leggi anche: Campania, De Luca denuncia una trasmissione televisiva

Continua su Avellino Zon

Letture Consigliate