mercoledì - 12 Agosto 2020

De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...
More

    Ariano Irpino, la Mediofondo Primavera apre il Centro Italia Tour

    Ultime Notizie

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    Coronavirus, un nuovo caso oggi ad Avellino

    L’Asl di Avellino comunica che è risultato positivo al Covid 19 il tampone effettuato su una persona,residente nel comune di Avellino, contatto di un...

    A Nusco la 45esima edizione della Festa dell’Unità

    Ritorna a Nusco la Festa dell'Unità, organizzata dal Circolo del Partito Democratico locale. A partire dalla giornata di ieri fino ad ottobre Nel rigoroso rispetto...

    Il 22 aprile aprirà ufficialmente la stagione 2018 del Centro Italia Tour ad Ariano Irpino con la Mediofondo Primavera

    Anche quest’anno la Mediofondo Primavera del 22 aprile ad Ariano Irpino è annoverata tra i circuiti ciclistici di gran richiamo del Centro-Sud Italia: su tutti il Centro Italia Tour che continua a rappresentare l’essenza della base del ciclismo amatoriale nelle regioni Campania, Puglia, Basilicata, Lazio e Abruzzo, aprendo di fatto la nuova stagione dopo il doppio stop tra febbraio e marzo della Granfondo Palmiro Masciarelli in terra abruzzese.

    - Advertisement -

    La manifestazione, valevole anche per il Giro Regioni d’Italia Csain, vuole rendere merito al dinamismo del comitato organizzatore della Speedarrow Ciclismo, capace di venire incontro alle esigenze dei ciclisti e degli addetti ai lavori puntando maggiormente l’attenzione sulla sicurezza (in corso alcuni lavori di rifacimento del manto stradale), sul dopo gara (pasta party ricco di prelibatezze locali e sontuose premiazioni) e sull’organizzazione delle griglie di partenza (azzurra per le donne, gli ospiti e i diversamente abili; verde da 1 a 100 e gli abbonati del Centro Italia Tour; bianca da 101 a 350; rossa da 351 a salire) da rispettare tassativamente pena l’estromissione in classifica.

    Il percorso è unico di 101 chilometri con dislivello di 1750 metri a cavallo tra i confini di Campania e Puglia e il coinvolgimento dei territori comunali di Ariano Irpino, Montaguto, Orsara di Puglia e Savignano Irpino.

    Questa edizione si rivela un importante momento di promozione del ciclismo nel territorio dell’Irpinia e dell’Appennino Dauno con il supporto degli sponsor e delle istituzioni per una giornata di festa dello sport pedalando all’ombra del Tricolle.

    Latest Posts

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    Altavilla Irpina, il 30 agosto “Nel Labirinto di Altacauda tra sacro e buon profano”

    Ecco il programma della seconda collaborazione tra Slow Food Avellino ed il Touring Club. L'evento ad Altavilla Irpina il 30 agosto 2020 Seconda iniziativa frutto...

    Coronavirus, un nuovo caso oggi ad Avellino

    L’Asl di Avellino comunica che è risultato positivo al Covid 19 il tampone effettuato su una persona,residente nel comune di Avellino, contatto di un...

    A Nusco la 45esima edizione della Festa dell’Unità

    Ritorna a Nusco la Festa dell'Unità, organizzata dal Circolo del Partito Democratico locale. A partire dalla giornata di ieri fino ad ottobre Nel rigoroso rispetto...