Ad Ariano Irpino i mostaccioli tipici di Lilia’

0
ariano irpino

Ad Ariano Irpino i mostaccioli di Lilia’: una storia di famiglia Natale è alle porte, è la festa che scalda il cuore e vede riunite le famiglie in un abbraccio caloroso

È proprio una storia di famiglia e la passione per la cucina che oggi proponiamo ai nostri lettori. È la storia della famiglia Fodarella e di mamma Liliana di Ariano Irpino, che ha saputo trasmettere ai suoi figli l’amore per l’arte della panificazione e per i cibi genuini.

Gianluigi Fodarella, uno dei figli di Liliana, emigrato al nord, prima per motivi di studio, poi per lavoro, non ha resistito al richiamo della terra di origine ed è ritornato ad Ariano Irpino.

Qui, dal 2014, insieme a suo fratello Lorenzo, sforna ogni giorno biscotti lavorati a mano seguendo le antiche ricette di famiglia e utilizzando prodotti locali e naturali. Gianluigi ha seguito il cuore e la nostalgia di casa ha fatto crescere in lui il desiderio di creare qualcosa di bello proprio nella sua terra natale, l’Irpinia.

Da “Liliá”, il biscottificio di Ariano, si possono degustare tante specialità legate a ingredienti di stagione e alle ricorrenze. Per Natale non possono mancare i mostaccioli.

Proponiamo qui una ricetta semplice da provare.

Ingredienti:

1kg. di farina 00

600gr. di zucchero

1 bustina di ammoniaca

125gr. di cacao amaro

latte q. b.

1 cucchiaino di cannella

1/2 scorzetta d’arancia

500gr. di cioccolato fondente per la glassa

Procedimento:

Mescolate tutti gli ingredienti secchi: farina, zucchero, scorzetta grattugiata, cacao, cannella. Aggiungete il latte, in cui avrete sciolto l’ammoniaca. Impastate bene aggiungendo un po’ d’acqua. Stendere l’impasto con uno spessore di 1 cm. e ricavate tanti rombi da infornare su carta forno per 10 minuti a 180°. Una volta raffreddati i mostaccioli vanno immersi nel cioccolato precedentemente fuso a bagnomaria. Lasciarli asciugare su carta forno prima di servirli ai propri cari.